A- A+
Politica
Ucraina, Conte ad Affari: "La Nato va riformata non smantellata"

Nato, Conte: "Riformarla, non smantellarla"

"Smantellare la Nato oggi significa a nostro giudizio esporre l'Europa, ancora impreparata, a pericoli tremendamente concreti. Per questo noi, realisticamente, crediamo sia urgente non il suo superamento bensì la sua riforma". Con queste parole Giuseppe Conte, leader del Movimento 5 Stelle, commenta con affaritaliani.it l'uscita provocatoria di Marco Tarquinio (candidato indipendente con la lista del Pd alle prossime elezioni europee) sullo scioglimento della Nato. 

LEGGI ANCHE: Ucraina, "pericoloso dare l'ok a Kiev di attaccare in Russia con armi Nato"

"Da tempo - continua - sosteniamo la necessità di una vera difesa comune europea che dia all'Europa l’autonomia strategica necessaria per diventare un attore geopolitico autonomo sullo scacchiere globale in grado di difendere i propri interessi, non sempre coincidenti con quelle di Washington. Una vera difesa europea non alternativa ma integrata in una Nato, appunto, riformata e riequilibrata, con un pilastro europeo oltre a quello americano oggi chiaramente egemone, e con una visione non più unipolare, offensiva ed espansiva (com'è diventata dal crollo dell'Urss in avanti) ma multipolare, difensiva e a tutela della pace", conclude l'ex premier.






in evidenza
Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto

Lady Kanye West sfila a Parigi

Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto


in vetrina
Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)

Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)


motori
24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.