A- A+
Politica
Coprifuoco,Decaro:"Chiarimento con Conte,i controlli non li faranno i sindaci"

"Oggi c’è stato un chiarimento con il presidente Consiglio e ministro dell'Interno, perché' noi sindaci abbiamo ritenuto che l'essere stati tenuti all'oscuro di una norma inserita del Dpcm fosse uno sgarbo istituzionale, un modo di fare del Governo, di scaricare la responsabilità del coprifuoco sui sindaci": lo ha detto il presidente Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, nella diretta Facebook, con cui ha annunciato l'istituzione a Bari di tre zone soggette al coprifuoco. "Noi sindaci abbiamo senso responsabilità, serviamo il paese con onore - ha aggiunto - ma non chiedeteci di fare i controlli sul rispetto di questa norma, perché' non spettano a noi ma alle forze dell'ordine".

"A Bari ci sono attualmente 641 persone positive al Covid ma stanno aumentando i ricoveri e la presenza di pazienti in terapia intensiva", ha comunicato Decaro sempre nella sua diretta facebook. Il primo cittadino di Bari ha lanciato un appello al senso di responsabilita' dei cittadini: "Usate le mascherine, igienizzate le mani, mantenete le distanze". Ha quindi ricordato che non e' possibile sedere ai tavoli dei locali in piu' di 6 e che alle feste irripetibili non ci possono essere piu' di 30 invitati: "La speranza e' che rispettando tutti le indicazioni del decreto, si possa abbassare la curva del contagio ed evitare l'emergenza sanitaria".

Di fatto saranno i sindaci come autorità sanitarie locali in accordo con le Asl a indicare quali sono le zone da controllare ed eventualmente chiudere, come previsto dal nuovo Dpcm del premier Giuseppe Conte sulle misure per contenere la diffusione del coronavirus. Le proposte arriveranno sul tavolo del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica a cui prenderanno parte anche i sindaci, e in accordo con il prefetto si decideranno quali sono le priorità. La procedura è stata condivisa dai sindaci, dopo una lunga interlocuzione tra il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese e il presidente dell'Anci Antonio Decaro.

Loading...
Commenti
    Tags:
    decarocontedecaro conte
    Loading...
    in evidenza
    Donato Carrisi, "Io sono l’abisso" Nuovo thriller sul male e la paura

    In libreria dal 23 novembre

    Donato Carrisi, "Io sono l’abisso"
    Nuovo thriller sul male e la paura

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5: Gregoraci-Pretelli, riavvicinamento! Nomination e...

    Grande Fratello Vip 5: Gregoraci-Pretelli, riavvicinamento! Nomination e...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen rinnova la gamma del Berlingo

    Citroen rinnova la gamma del Berlingo


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.