A- A+
Politica
Covid, Renzi rilancia la commissione d’inchiesta. Link per la raccolta firme

Il leader di Italia Viva Matteo Renzi ha pubblicato sul suo sito personale l'e-news settimanale, in cui ha lanciato "il link per firmare la petizione per chiedere una commissione d'inchiesta sulla gestione dell'emergenza Covid". Queste le sue parole: "Abbiamo svoltato sui vaccini, diminuiscono i contagi e i decessi. E presto faremo chiarezza sulle pagine oscure degli acquisti legati al Covid".

All'interno della stessa torna a esprimersi sul caso dei suoi rapporti con i servizi segreti: "Insistono con l'Autogrill, come qualche mese fa insistevano con le conferenze all'estero, come qualche anno fa insistevano con le banche. Sono prevedibili: prendono un argomento, lo trasformano in caso e ci si buttano per nascondere il vuoto delle loro idee. Non c'è da arrabbiarsi, amici: sono ossessioni. E le ossessioni, se prese per tempo, possono essere curate. A chi insiste nell'attaccarmi su questi temi - e non sulla politica - rispondo con il sorriso più grande: voi seguite pure le vostre ossessioni, io preferisco seguire i nostri sogni. Perchè è piu' bello così", conclude Renzi.

Infine, si espone anche sul sistema dell'informazione e in particolare sulla Rai: "L'informazione è a un punto di svolta, a cominciare dalla Rai. Il racconto a reti unificate di questi ultimi anni, dai talk ai Tg, non funziona più. Meno male".

Commenti
    Tags:
    renzicommissione inchiestalink petizione
    in evidenza
    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    verso un mondo più sostenibile

    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    i più visti
    in vetrina
    Diletta Leotta-Can Yaman in Turchia: nozze in vista? E la mamma di lui...

    Diletta Leotta-Can Yaman in Turchia: nozze in vista? E la mamma di lui...


    casa, immobiliare
    motori
    Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

    Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.