A- A+
Politica
Governo, "Mesi di liti tra i partiti. Voto e poi le coalizioni si romperanno"

Ucraina, Rotondi: "Sarebbe opportuno impegnare Berlusconi in un tentativo di negoziato"


Come impatta la guerra in Ucraina sulla politica italiana?
"Tradizionalmente la politica italiana è alquanto provinciale, impermeabile a vicende più serie e complesse del teatrino quotidiano. Stavolta però la guerra ce la abbiamo fuori dall’uscio, la popolazione ne è emotivamente coinvolta, e la politica sarà costretta ad atteggiamenti più seri. Nel mio piccolo rivendico che nel Centrodestra la Dc di Rotondi era il solo partito immune dal putinismo".

L'unità nazionale attorno al premier Draghi, Meloni compresa, è sincera?
"Questo mi sembra un dato di fatto: in guerra e in emergenza si rafforza il governo che c’e".

Silvio Berlusconi potrebbe intervenire sulla Russia visti i suoi storici legami personali con Putin?
"La diplomazia non si fa per raccomandazione, né per iniziativa spontanea. Occorrono mandati, investiture formali. Sarebbe opportuno impegnare Berlusconi in un tentativo di negoziato".

Il sovranismo di destra è definitivamente archiviato con l'attacco all'Ucraina?
"Diciamo che il sovranismo perde la sua cornice più suggestiva".

Come saranno i prossimi mesi per il governo? Non teme una campagna elettorale permanente?
"E’ inevitabile: a meno di un anno dal voto i partiti si dispongono allo scontro. Fuggiranno dalle responsabilità impopolari, cercheranno di cavalcare i provvedimenti elettoralmente gratificanti".

Nel 2023 sarà scontro Centrodestra Centrosinistra? 
"Non mi sembra che si lavori a un cambio di legge elettorale, dunque direi di sì. Ci saranno in campo due finte coalizioni con le rispettive mezze ali pronte ad allearsi dopo tra di loro dopo. Tranne un'ipotesi: che nasca qualcosa di totalmente nuovo, e spazzi via due coalizioni di cui gli italiani non sono innamorati. Ieri fu il Movimento Cinquestelle, oggi puó essere chiunque. L’elettorato si è abituato alle avventure".

LEGGI ANCHE:

Guerra, allarme Servizi: "Cyber attacchi russi in Italia. Siamo paese target"

Guerra, conseguenze in Italia. Aumenta il costo del pane, blocchi stradali

Bce, i falchi rallentano sulla stretta. Banche centrali meno aggressive

Commenti
    Tags:
    crisi ucrainaelezioni centrodestragianfranco rotondigoverno draghi





    in evidenza
    Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

    Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

    Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

    
    in vetrina
    Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore

    Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore


    motori
    CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

    CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.