A- A+
Politica

 

daniele capezzone


Il Popolo della Libertà non arretra di un millimetro sulla candidatura di Daniela Santanchè alla vicepresidenza della Camera. Daniele Capezzone, coordinatore dei dipartimenti Pdl e presidente della Commissione Finanze della Camera, intervistato da Affaritaliani.it, spiega così la posizione del partito di Silvio Berlusconi: "Noi abbiamo un unico candidato e si chiama Daniela Santanchè. Questa è la posizione che tutto il partito ha espresso dal primo all'ultimo minuto e non c'è nessuna ragione al mondo per modificarla". Poi bacchetta il Pd che ha posto il veto sulla parlamentare: "Era un incarico ricoperto da un altro esponente del Pdl e mai era accaduto che altre forze politiche intervenissero e interferissero su questioni di rappresentanza dei gruppi all'interno dell'ufficio di presidenza della Camera”.

Il Pdl insisterà con la candidatura di Daniela Santanchè  per la vicepresidenza della Camera?
"Assolutamente sì. Noi abbiamo un unico candidato e si chiama Daniela Santanchè. Questa è la posizione che tutto il partito ha espresso dal primo all'ultimo minuto e non c'è nessuna ragione al mondo per modificarla".

Si dice che potrebbero essere gli stessi franchi tiratori del Pdl ad affossare la candidatura della parlamentare cuneese..
"A me non risulta. A me risulta che ci sia un’assoluta compattezza di tutto il partito su questa posizione, manifestata in ogni sede, da ultimo nella riunione di gruppo che abbiamo tenuto ieri. Direi che il fatto non sussiste"

Quando ci sarà l'elezione del vicepresidente di Montecitorio?
"Lo vedremo. Mi auguro che sia una decisone che la Camera possa prendere in tempi rapidi. Del resto c'è anche un elemento di correttezza: questo era un incarico ricoperto da un altro esponente del Pdl e mai era accaduto che altre forze politiche intervenissero e interferissero su questioni di rappresentanza dei gruppi all'interno dell'ufficio di presidenza della Camera, visto che è di questo che si tratta".

Ovvero?
"Non si tratta solo di eleggere un vicepresidente, ma di avere il plenum dell'ufficio di presidenza della Camera. Sarebbe assolutamente paradossale che vi fosse un'interferenza in questo senso o che vi fosse addirittura una pretesa di sindacare sulla persona in questione".

Insistere sulla Santanchè potrebbe mettere in crisi il governo?
"Assolutamente no. Parliamo di una vicenda che stiamo conducendo con la massima serenità e con estrema compattezza. Ripeto, il Pdl ha un'unica candidatura: quella della Santanchè".

Guardando al futuro: quando nascerà la nuova Forza Italia?
"Aspettiamo che Berlusconi ci faccia una proposta sia in termini di calendario che di modalità. Poi vedremo".

Daniele Riosa twitter@DanieleRiosa

Tags:
capezzonesantanchèaffaritaliani.it
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.