A- A+
Politica

In Campania, Ciriaco De Mita e l'UDC, in vista delle elezioni regionali di fine maggio, hanno lasciato il centrodestra e sosterranno il candidato del centrosinistra, il renziano Vincenzo De Luca, per 20 anni Sindaco di Salerno.

Non è il primo "cambio di casacca" di De Mita : nel 2000 si schierò con la sinistra e nel 2010 con la destra. Ormai, soprattutto nel Sud, sono, quasi del tutto, sparite le motivazioni ideali e la passione politica. Prevalgono le esigenze personali dei "cacicchi"(così D'Alema definì i notabili locali), i municipalismi, le clientele. L'approdo di De Mita nell'alleanza, che appoggia De Luca, rispetto ai molto frequenti "salti della quaglia", provoca maggiore sconcerto per 2 ragioni.

Non molto tempo fa, il candidato a governatore del PD parlò dell'ex leader della DC come del "più grave problema politico della Campania, negli ultimi 40 anni". In secondo luogo, De Mita, che Gianni Agnelli definì "l'intellettuale della Magna Grecia", è sempre stato considerato, con rispetto, da amici ed avversari, come un esponente politico di un livello superiore rispetto ai Mastella e ad altri "peones" i quali, molto spesso, sono stati protagonisti di "ribaltoni" con motivazioni tutt'altro che nobili, tra le cause della sfiducia dei cittadini nei confronti dei politici e dell'aumento dell'astensione dal voto.

Pietro Mancini

Tags:
de mitamastella
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.