A- A+
Politica
Dell'Utri, Beirut: "Sarà consegnato all'Italia"

L'ex senatore Marcello Dell'Utri domani sarà in Italia. Lo riferiscono i media locali citando fonti giudiziarie libanesi, secondo le quali "le procedure dell'estradizione sia in termini legali che logistici sono state completate". Secondo i media libanesi, le autorità italiane hanno confermato l'arrivo domani a Beirut di una delegazione per prelevare il cofondatore di Forza Italia e riportarlo in patria su un volo privato. Secondo il sito di notizie As Sabil, Dell'Utri dovrebbe essere consegnato questa sera ad agenti dell'Interpol giunti dall'Italia e arrivare a Roma domani mattina.

L'ex senatore dovrebbe arrivare a Fiumicino intorno alle 7:00 con un volo dell'Alitalia proveniente dalla capitale libanese. "Sul caso Dell'Utri aspettiamo le azioni delle autorità competenti. Il Ministero ha fatto quello che doveva fare'', ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando.

"Se la notizia è fondata, sarà accolta con favore dal dottore Dell'Utri che da oltre due mesi formula continue richieste sia all'autorità giudiziaria libanese sia a quella italiana di un tempestivo suo rientro in Italia", ha commentato l'avvocato di Dell'Utri, Pino Di Peri, appresa la notizia. L'ex senatore è stato arrestato nell'aprile scorso a Beirut. "Peraltro proprio per consentire un immediato rientro nel proprio Paese, Del'Utri ha altresì rinunciato a ogni forma di assistenza medica durante il trasferimento aereo", ha concludso l'avvocato Di Peri.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
italiadell'utri
in evidenza
Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

Quirinale/ Rete scatenata

Mentana all'inizio della maratona
Il Colle, il voto e l'ironia social

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.