A- A+
Politica


 

berlusconi videomessaggio 5

Dimissioni da senatore prima del voto in aula a Palazzo Madama. E' quello che farà Silvio Berlusconi, secondo quanto Affaritaliani.it ha appreso da fonti ai massimi livelli del Popolo della Libertà. Il Cavaliere non vuole assolutamente subire l'onta di un voto contrario e quindi nelle ultime ore ha deciso di optare per il passo indietro, anche se interverrà nella seduta pubblica della Giunta del Senato come parterre per un'ennesima requisitoria contro una parte della Magistratura e di ribadire la sua innocenza, come fatto nel videomessaggio.

BERLUSCONI/ AVVOCATO COPPI: RICHIESTA DI GRAZIA IPOTESI IN CAMPO

"Dal punto di vista giudiziario non cambia nulla" dopo il videomessaggio di Silvio Berlusconi. A parlare è l'avvocato Franco Coppi, legale del Cavaliere. Che spiega: "La richiesta di grazia al capo dello Stato è una delle tante possibilità in campo, ma per il momento non è stata presentata. Resta una delle ipotesi". Mentre per quanto riguarda la scelta tra arresti domiciliari e servizi civili "abbiamo ancora del tempo e non è stato deciso niente. Lo incontrerò nei prossimi giorni e vedremo. Tutto è possibile". Infine, quanto al ricorso in Europa, Coppi - intervistato da Affaritaliani.it - afferma: "E' stato presentato e seguirà il suo iter. Per il momento non ci sono novità su questo fronte".

Alberto Maggi
 

Tags:
berlusconi
in evidenza
Italia ripescata ai mondiali? La sentenza della Christillin (Fifa)

Il caso scottante

Italia ripescata ai mondiali?
La sentenza della Christillin (Fifa)

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
A luglio nei concessionari la nuova Mercedes Classe T

A luglio nei concessionari la nuova Mercedes Classe T


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.