A- A+
Politica
Dopo-Lupi, due renziani doc in corsa. Renzi stoppa l'Ncd...


Matteo Renzi, come sempre in questi casi, ostenta sicurezza e tranquillità. Il premier, dopo le dimissioni di Maurizio Lupi, ha annunciato che il suo interim durerà solo qualche giorno e che già la settimana prossima, dopo un incontro al Quirinale con Sergio Mattarella, arriverà il nome del nuovo ministro dell'Infrastrutture e dei Trasporti. Certamente la scelta dovrà essere condivisa con Angelino Alfano, come ha detto chiaramente ad Affaritaliani.it il senatore dell'Ncd Roberto Formigoni (leggi l'intervista).

L'ipotesi Gaetano Quagliariello sarebbe stata scartata dal premier e l'ex ministro delle Riforme verrebbe dirottato agli Affari Regionali come ricompensa per il Nuovo Centrodestra. I motivi sono due: il primo la scarsa competenza di Quagliariello sulle materie che sono state fin ad oggi di Lupi e il secondo, politico, è che Renzi, forte dei sondaggi che danno l'Ncd in caduta libera, accontenta Alfano lasciando a tre il numeri dei ministri dell'ex delfino di Silvio ma con un distero, quello degli Affari Regionali, certamente meno "pesante" di quello delle Infrstrutture.

E quindi al posto di Lupi? Fonti del Pd tendono ad escludere l'ipotesi Raffaele Cantone, che il presidente del Consiglio vorrebbe lasciare sulla sua poltrona di presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione. Scarse le chance anche di Mauro Moretti, ex ad di Fs, messo a capo di Finmeccanica proprio dal segretario del Pd. I nomi sui quali starebbe lavorando Renzi sono quelli di due suoi fedelissimi, ovvero dei due sottosegretari alla presidenza del Consiglio Graziano Delrio e Luca Lotti.

Il premier fortificherebbe così il suo controllo sull'esecutivo mettendo alla guida di uno dei ministeri più importanti, viste le Grandi Opere in corso e in progettazione, renziani doc e della primissima ora. Bisogna vedere se Alfano accetterà, accontentandosi di Quagliariello agli Affari Regionali, o se spingerà per un tecnico tipo Cantone o Moretti. La partita è aperta.

Tags:
lupiquagliariellolottideltrio
in evidenza
Festival Economia: "Professione Manager" Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Il direttore di affaritaliani a Trento

Festival Economia: "Professione Manager"
Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.