A- A+
Politica
Elezioni 2018, Laura Boldrini umiliata a Milano: "Bella Ciao!"
Il presidente della Camera Laura Boldrini ha denunciato nel 2014 un reddito imponibile di 115.338 euro

Laura Boldrini, la pasionaria rossa, la femminista profeta di un femminismo sgangherato che voleva cambiare il mondo storpiandone le parole è stata umiliata a Milano dove era candidata per Liberi e Uguali nel collegio 12 uninominale alla Camera finendo solo quarta con il 4,6 % e dando prova acclarata e manifesta che agli italiani di lei e delle sue battaglie non importa un fico secco.

La Boldrini, da Presidente della Camera, ci ha quotidianamente angustiato con battaglie stucchevoli e di retroguardia che oltretutto hanno nuociuto -e non poco- proprio alla causa che avrebbero dovuto perorare e cioè quella delle donne, causa peraltro importante, che i suoi atteggiamenti inutilmente provocatori ha seriamente compromesso.

Per cinque anni la Boldrini, Presidente della Camera (ora lo possiamo dire con un sospiro di sollievo) ha fatto di tutto e di più nell’inessenziale e cioè in inutili ripicche, polemiche a ciclo continuo e proposte strampalate, come l’abbattimento dei monumenti del ventennio fascista, peraltro criticati anche dalla stessa sinistra.

Anche i temi di un antifascismo esasperato ed esasperante non hanno giovato ad un clima politico alla ricerca del superamento del passato verso una vera pace sociale e gli italiani l’hanno punita.

Da ultimo, l’ex presidente della Camera, si era lanciata nella sua nuova passione: un team di “antibufalari” che più che scoprire le bufale (cosa sacrosanta) hanno cercato di delegittimare alcuni siti politici non allineati con la verità di quella che sarà archiviata (finalmente) come la “Boldrinova”.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
laura boldrinifemminismoliberi e uguali
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra

La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.