A- A+
Politica

Cena fuori programma con un gruppo ristretto di vip dell'industria ieri sera a New York per il presidente del Consiglio Enrico Letta, al termine della giornata che lo ha visto prima suonare la campanella a Wall Street e cercare di rassicurare gli investitori sulla affidabilità del nostro paese e la credibilità del piano del governo 'destinazione Italia' e poi intervenire al palazzo di Vetro dell'Onu, davanti all'Assemblea generale delle Nazioni Unite.

A tavola con Letta, insieme all'ambasciatore italiano negli Usa Claudio Bisogniero, Sergio Marchionne. Il quale, secondo quanto riferito da alcuni presenti, ha avuto parole di elogio per Letta in una sorta di endorsment pubblico a difesa della tenuta del Governo. "E' forte e trasmette sicurezza" e noi "abbiamo bisogno di stabilità" per questo "spero che continui", ha detto l'ad di Fiat-Chrysler parlando del Premier e della sua missione in terra americana.
 

Tags:
marchionneletta
in evidenza
Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto

Sfilata da sogno e... da ridere

Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto


in vetrina
Gruppo FS: un totem al Binario 21 per ricordare le vittime della Shoah

Gruppo FS: un totem al Binario 21 per ricordare le vittime della Shoah


motori
Fiat Nuova 500 offre ricariche illimitate con il noleggio pay per use

Fiat Nuova 500 offre ricariche illimitate con il noleggio pay per use

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.