A- A+
Politica


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)

Come anticipato da Affaritaliani.it, l'incontro tra Matteo Renzi e Silvio Berlusconi si terrà sabato a Roma, probabilmente in una sede "neutra". Il faccia a faccia che ha fatto arrabbiare non poco la minoranza interna del Pd servirà per sancire un accordo tra i due leader che di fatto c'è già: la nuova legge elettorale ricalcherà il modello spagnolo, ovvero un maggioritario di fatto che premia i principali partiti o coalizioni e che assegna un premio di maggioranza implicito. Niente doppio turno, dunque. Addio al proporzionale e al Mattarellum. Il segretario del Pd mette sul tavolo anche le riforme costituzionali e in particolare la trasformazione del Senato in Camera delle Regioni. Il Cavaliere abbozza e ci sta, anche perché così porta a casa la legge elettorale che preferisce e poi si vedrà. Se dovesse cadere il governo, elezioni a maggio. Altrimenti avanti con il cambiamento della Costituzione.

Il leader di Forza Italia perciò, almeno per il momento, mette da parte la richiesta di abbinare il voto europeo a quello politico. Ma spera che sia Renzi a far cadere Letta. E quindi si prepara comunque al ritorno alle urne. Da parte sua il sindaco di Firenze porta a casa un modello elettorale che non prevede le preferenze ma liste corte e bloccate. Potrà quindi mandare chi vuole in Parlamento eliminando, di fatto, la minoranza interna. Ora bisognerà capire come la prenderanno gli altri partiti della maggioranza. Certamente il Nuovo Centrodestra e Scelta Civica non saranno felici del patto Renzi-Berlusconi, che penalizza le forze politiche minori. Alfano avrebbe preferito il 'sindaco d'Italia'. Ma niente da fare. L'altro nodo sarà il Parlamento. Al Senato il voto sulla legge elettorale è palese, quindi nessun problema, ma a Montecitorio è segreto. Nel Pd molti potrebbero essere i franchi tiratori pronti a boicottare l'intesa con il Cavaliere....

Tags:
renziberlusconi
in evidenza
Silvio chiede che Mattarella lasci? Risentita reazione del Presidente

Ironia del Web

Silvio chiede che Mattarella lasci?
Risentita reazione del Presidente


in vetrina
UNIQLO porta lo stile francese nel mondo con Ines de la Fressange

UNIQLO porta lo stile francese nel mondo con Ines de la Fressange


casa, immobiliare
motori
Vandoorne è Campione del Mondo del Campionato ABB FIA Formula E

Vandoorne è Campione del Mondo del Campionato ABB FIA Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.