A- A+
Politica
Forza Italia precipita all'11,5%. Il sondaggio 'top secret' di Silvio


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Pare che Silvio Berlusconi abbia un fatto sulla sedia quando gli hanno consegnato i risultati di un sondaggio segreto realizzato dal leader di Forza Italia per capire quanto prenderebbe il suo partito se si votasse oggi. I dati sono stati a dir poco uno choc per l'ex Cavaliere: percentuale probabile 11,5%. Poco più della Lega Nord di Matteo Salvini vicina al 10%. Il leader azzurro è andato su tutte le furie e ha cominciato ad attaccare i suoi colonnelli, rei - secondo lui - di non seguire la linea di una opposizione responsabile al governo. Fatto sta che così non si può andare avanti. Berlusconi considera il premier il suo erede naturale, nonostante le invettive di Salvini, le critiche di Fitto e i post sui social di Brunetta. Ed è stato anche il risultato di questo sondaggio (11,5%) a spingere l'ex presidente del Consiglio verso la formazione di un partito unico con Renzi. L'idea è quella di evitare che Forza Italia diventi un partito di nicchia, magari a rimorchio del Carroccio. Ed è così che sarebbe nata la proposta al segretario democratico di dar vita a un nuovo centro post-ideologico, anche se questo dovesse comportare l'uscita di molti esponenti azzurri.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlusconi
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.