A- A+
Politica
Ferrarese (Ncd): "Bisogna denunciare qualsiasi tentativo di corruzione"

“Il totale dei costi diretti della corruzione in Italia ammonta a 60 miliardi di euro ogni anno, pari al 4% del Pil italiano (rapporto Anti-corruzione della Commissione europea)”. E’ quanto affermato sulla propria pagina Facebook dal responsabile del NCD per il Salento, Massimo Ferrarese.

“I danni provocati dalla corruzione in Italia – spiega Ferrarese - sono pari alla metà del totale europeo, indicato dalla Commissione in 120 miliardi di euro l’anno. Non possiamo pensare che leggi contro la corruzione possano spazzare via questo fenomeno così diffuso nel nostro Paese senza l'aiuto dei cittadini onesti".

"Occorre darsi da fare tutti – conclude il rappresentante NCD -, in modo da recuperare almeno un quarto dei 60 miliardi annui che potrebbero essere utilizzati per abbattere il cuneo fiscale che, proprio insieme alla corruzione, scoraggia qualsiasi tipo di azienda dall'investire nel nostro paese. C'è solo un modo per farlo: dire no e denunciare qualsiasi tentativo di corruzione".

Tags:
ferraresecorruzione
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator: design autenticamente Jeep

Gladiator: design autenticamente Jeep


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.