A- A+
Politica
Firenze, offese e spintoni alla riunione M5S. Interviene la polizia

E' dovuta intervenire la polizia, con cinque volanti, per sedare gli animi a una riunione degli attivisti del Movimento 5 Stelle di Firenze. Sono volate parole forti e c'è stato qualche spintone, a quel punto qualcuno degli attivisti ha chiamato la polizia, al circolo Andrea del Sarto, intorno alla mezzanotte.

Tutta la vicenda nasce da una mail indirizzata a Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera, da un'attivista fiorentino, e che ha portato alla decisione di espellere una ventina di persone dal Movimento. Nella mail si invitavano circa altri trenta grillini a denunciare le modalità con le quali erano state gestite le candidature e la campagna elettorale per le recenti amministrative nel capoluogo toscano, dove comunque il Movimento ha raccolto tre consiglieri comunali. "Io non ho neanche firmato quella mail, l'ho solo ricevuta", racconta a TMNews uno degli espulsi, "militante" della prima ora dell'M5S. Le espulsioni sono state decretate ieri sera per alzata di mano.

"Uno spettacolo indegno" e "indecoroso", una "votazione irregolare", insomma uno scenario "tipico dei periodi più bui della nostra democrazia". Così la consigliera comunale del Movimento 5 Stelle, Silvia Noferi, ha descritto quanto avvenuto ieri sera durante l'assemblea del circolo di via Manara, a Firenze, per discutere l'espulsione o la sospensione di tre o sei mesi di un gruppo di attivisti e militanti del Movimento.

La grillina Noferi spiega: "Una scatola chiusa dai soliti noti prima dell'inizio dell'assemblea, schede di richiesta espulsione di attivisti storici a voto segreto. Votazione in corso durante la discussione. Non si sa quante schede già compilate fossero dentro la scatola. Una gran parte di attivisti tra cui la sottoscritta si è rifiutata di votare in quanto mancanti le più elementari norme di garanzia". E sottolinea come la democrazia sia stata violata più da questi atteggiamenti che dalla lettera di dissenso presentata dal gruppo 'processato'.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
m5sfirenze
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.