A- A+
Politica
Francia/ Ipotesi governo Macron-gollisti-Sx moderata. Meloni più debole in Ue
Emmanuel Macron e Giorgia Meloni

Francia post voto/ Ipotesi governo Macron-gollisti-sinistra moderata. Meloni più debole in Europa deve trattare con Ursula


Che governo formare ora in Francia dopo i risultati del secondo turno delle elezioni legislative e la sorpresa del boom della sinistra e del flop della destra? A parte il ritorno alle urne già ai primi di settembre, ipotesi assolutamente da non escludere, l'altra soluzione allo studio sarebbe un governo politico tra i macroniani, i gollisti che hanno rifiutato l'accordo con la destra del RN e una fetta importante (ma non tutta) del Fronte Popolare, quindi i socialisti e la sinistra meno radicale ed estrema. Ad esempio fuori i comunisti e il populista Jean-Luc Mélenchon ma dentro i Verdi e altre forze di Centrosinistra, progressiste e non estremiste. Ipotesi anche questa non facile, ma l'unica per evitare il ritorno alle urne. E comunque praticabile ora che il RN è stato ridimensionato dagli elettori. Un ridimensionamento che inevitabilmente indebolisce Giorgia Meloni che sperava in una svolta anti-Macron a Parigi. Ora la premier sarà costretta a trattare con Ursula un posto e, probabilmente, ad astenersi al voto in Parlamento Ue, schiacciata tra Tajani con il Ppe in maggioranza e Matteo Salvini con Orban e patrioti. 

LEGGI ANCHE: Elezioni Francia: Le Pen in testa ma senza maggioranza. I seggi in anteprima






in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.