A- A+
Politica

"Non credo che i gay si vogliano sposare": cosi' Daniela Santanche', deputato Pdl, oggi al programma di Radio2 'Un Giorno da Pecora' ha commentato la proposta sui matrimoni gay avanzata dai 'colleghi' di partito Bondi e Galan. "Sono perche' tutti abbiano gli stessi diritti, per i diritti individuali ma non per quelli di coppia. Non mi risulta che ci sia questa necessita' dei matrimoni", ha detto, "Sono contenta che si apra questo dibattito, ascoltero' la loro proposta di legge. Mi informero' e ascoltero': solo i paracarri non cambiano mai idea, sono disponibile ad un confronto". La legge francese sui matrimoni gay le piace? "No, assolutamente no, perche' bisogna copiare dai francesi? Ognuno ha la propria tradizione", ha spiegato.

Tags:
santanchégay
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.