A- A+
Politica
Governo, due ministri di FI e uno di FdI a casa. Dentro tre leghisti. I nomi
(foto Lapresse)

Meloni, schiaffo elettorale da Trento. La premier paga il caos migranti

 

Saranno anche elezioni locali. Ma dal Trentino arriva un pessimo segnale per Giorgia Meloni all'indomani del caso Giambruno e del terremoto familiare. Se in Alto Adige Fratelli d'Italia ha tenuto, con un magro 6%, in Trentino il partito della premier è crollato rispetto alle Politiche di circa 15 punti percentuali e soprattutto viene doppiato dalla Lega di Matteo Salvini (sommando la lista del Carroccio a quella del presidente Fugatti, esponente leghista).

Le elezioni europee del 9 giugno 2024 sono lontane e tutto può cambiare, ma questo segnale è un campanello d'allarme per la presidente del Consiglio. FdI sta cominciando a perdere colpi, il tutto con il tracollo di Forza Italia al 2% circa. E' evidente che il fallimento della strategia del dialogo con la Tunisia sull'immigrazione sta penalizzando il partito di maggioranza relativa e sta favorendo Salvini, che velatamente ha fatto capire che quella non è la strada per fermare gli sbarchi.

Insomma, da Trento gli elettori hanno mandato un avvertimento a Palazzo Chigi. Un segnale, negativo, per Meloni ammaccata dal caso Giambruno. E nella Lega già si ragiona sulle Europee: se questi dati fossero confermati il 9 giugno 2024 - spiegano fonti del Carroccio - ci sarebbe subito un rimpasto chiesto da Salvini. Via due ministri di Forza Italia e uno di Fratelli d'Italia e dentro tre della Lega. A casa Gilberto Pichetto Fratin (Ambiente) e al suo posto Igor Iezzi, via anche Paolo Zangrillo (Pubblica amministrazione) e dentro Giulia Bongiorno. Infine fuori dal governo Daniela Santanchè e dentro Massimo Garavaglia.

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Toyota lancia il nuovo PROACE Electric e PROACE CITY Electric

Toyota lancia il nuovo PROACE Electric e PROACE CITY Electric

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.