A- A+
Politica

Il viceministro dell'Economia Stefano Fassina ha presentato al premier Enrico Letta le proprie "dimissioni irrevocabili". "Le parole del segretario Renzi su di me confermano la valutazione politica che ho proposto in questi giorni: la delegazione del Pd al governo va resa coerente con il risultato congressuale. Non c'è nulla di personale. questione politica. Un dovere lasciare per chi, come me, ha sostenuto un'altra posizione". Non a caso oggi il segretario Renzi ha interrotto la domanda di un giornalista dicendo: Fassina "chi?".

"Oggi si e' tenuta una segreteria sulle priorita' per il Paese: legge elettorale, jobs act. Non c'e' davvero motivo di fare polemiche, ma di lavorare, e molto. Dispiace che il viceministro Fassina esprima in questo modo il suo disagio riguardo alla sua presenza nel governo". Lo ha detto il portavoce della segreteria del Pd, Lorenzo Guerini, commentando le dimissioni del viceministro all'Economia, Stefano Fassina.

"Non amo dare giudizi morali sulle dimissioni di Stefano Fassina, vice ministro dell'Economia. Posso pero' osservare che ha reagito a un caso di "bullismo politico" da parte del segretario del suo partito. Fassina ha evidenziato cosi' le difficolta' degli attuali ministri, quasi tutti bersaniani, nel governo Letta. Le sue dimissioni si annunciano come il primo atto di una crisi che non portera' a nessun rimpasto, ma difilato alle urne". Lo afferma Osvaldo Napoli, esponente di Forza Italia. "Se posso permettermi un suggerimento a Renzi: si concentri sulla legge elettorale, poi avra' modo e tempo di regolare i conti dentro un partito che e' in subbuglio come si ricava dal prolungato silenzio dei vecchi leader", aggiunge.

"Su famiglia e immigrazione diremo un no deciso alle proposte della sinistra. Si tratta di questioni importanti sulle quali non si puo' cedere. Il governo e' al capolinea e lo dimostrano le lacerazioni di queste ore. Ho criticato molte volte Fassina ma e' inopportuna l'arroganza con cui lo ha trattato Renzi. Ed e' apprezzabile la coerenza della sua scelta". Lo dichiara Maurizio Gasparri (FI-Pdl), vice presidente del Senato.

 

Tags:
governofassinadimissioni
in evidenza
"Esco con Briatore. Ho scoperto che è un uomo interessante"

Barbara D'Urso e la simpatia con...

"Esco con Briatore. Ho scoperto che è un uomo interessante"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
Stellantis: inizia la produzione di Jeep Avenger nello stabilimento di Tychy

Stellantis: inizia la produzione di Jeep Avenger nello stabilimento di Tychy

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.