A- A+
Politica

Nunzia De Girolamo e le sue intercettazioni hanno fatto solo da detonatore. Il rimpasto di Governo da imminente si è fatto ormai inevitabile. E nel giro di due settimane il premier Enrico Letta dovrà fare bene i conti con i renziani e ricomporre la squadra dell'esecutivo stando bene attento a posizionare le sue pedine.

Inutile dire che il coinvolgimento della ministra dell'Agricoltura nello scandalo della Asl di Benevento (ancora tutto da chiarire) fa di lei la prima candidata all'uscita. La mozione di sfiducia annunciata dal M5s, a cui si potrebbe aggiungere quella degli ex compagni di partito di Forza Italia, come annunciato da Mara Carfagna, e la richiesta da parte del Pd di chiarire la vicenda in Parlamento, rendono la sua poltrona quantomai traballante. Tanto che si fa già il nome del successore: Bruno Tabacci.

Ma la De Girolamo potrebbe essere in buona compagnia. A rischio ci sarebbe infatti anche il titolare dell'Economia, Fabrizio Saccmnanni,autore di troppi pasticciacci, dall'Imu all'ultimo con gli insegnanti.Anche qui c'è già qualcuno che si scalda, una vecchia conoscenza: Mario Monti.

Altre due donne sarebbero condidate all'uscita. La prima è Annamaria Cancellieri, troppo compromessa dopo loscandalo-Ligresti. Insieme a lei, potrebbe lasciare il ministro Kyenge. Questa uscita sarebbe stata concordata con il Pd, visto che si parla di lei come capolista alle Europee in una delle circoscrizioni del Nord.

Valigie pronte anche per Flavio Zanonato e Enrico Giovannini. Il ministro dello Sviluppo, di salda fede bersaniana, è visto già con un piede fuori. Quanto al titolare del Lavoro, il suo addio sarebbe giustificato dal fatto che sul fronte della disoccupazione non si è visto ancora alcun risultato. Per quella poltrona è pronto il neo-disoccupato, Guglielmo Epifani.
 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
governorimpastode girolamosaccomannizanonatocancellieri
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.