A- A+
Politica

"La stabilità deve essere garantita in qualunque modo la Cassazione dovesse pronunciarsi sul senatore Berlusconi. Non bisogna sovrapporre le vicende giudiziarie del singolo alle vicende politiche generali". Lo ha detto il presidente del Senato Pietro Grasso durante la cerimonia del Ventaglio (l'incontro con i giornalisti della Stampa Parlamentare). Subito dopo , sempre a proposito della stabilità, è arrivato un forte assist al governo del premier Enrico Letta: "Credo che sia opportuno che le forze di maggioranza sostengano con forza e compattezza il lavoro del governo Letta: in questa fase la stabilità, che non deve diventare un totem, è funzionale a porre in essere senza scossoni le linee di intervento illustrate dal presidente Letta in aula".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
grasso
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Intelligenza artificiale Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022

Intelligenza artificiale
Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022


casa, immobiliare
motori
Bentley Bentayga EWB: cresce il passo e aumenta il benessere

Bentley Bentayga EWB: cresce il passo e aumenta il benessere


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.