A- A+
Politica
Caso Gregoretti, salta rinvio del voto. Salvini: “M5s non ha dignità né onore”

Gregoretti, salta il rinvio del voto su Salvini chiesto dalla maggioranza 

Il rinvio del voto della Giunta per le immunità del Senato sulla richiesta di autorizzazione a procedere contro Matteo Salvini, chiesto dal Movimento 5 stelle, dal Partito democratico e Italia viva, è saltato. Infatti, è stato confermato il calendario della Giunta, pertanto il voto sul caso Gregoretti, rimane al 20 gennaio. La richiesta di autorizzazione  a procedere è stata presentata dal Tribunale dei ministri di Catania. La richiesta della maggioranza era arrivata dopo la decisione di ieri della Conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama di sospendere l'attività dell'Aula e delle commissioni dal 20 al 24 gennaio in vista del voto per le elezioni regionali del 26. 

Gregoretti, Salvini: "Il M5s ha chiesto il rinvio? "E' senza onore e senza dignità"

“Hanno paura di perdere la faccia, sono senza onore e senza dignità”. Lo dice Matteo Salvini, commentando la richiesta del Movimento 5 Stelle che vorrebbe rinviare il voto sul caso Gregoretti dopo le elezioni regionali in Calabria ed Emilia-Romagna.

Gregoretti, Gasparri propone il ‘no’ al processo su Salvini

“Il presidente della Giunta delle elezioni e delle immunità, senatore Maurizio Gasparri, è relatore per il caso Gregoretti e ha presentato la relazione nella quale propone il diniego dell’autorizzazione a procedere contro Matteo Salvini", annuncia la senatrice Erika Stefani "a nome di tutti i componenti leghisti della Giunta per le immunità". "È evidente che l’allora ministro dell’Interno avesse agito col coinvolgimento attivo di tutto il governo, per difendere l’interesse nazionale”, aggiunge.

Gregoretti, Gasparri: “C'è il coinvolgimento politico di Conte”

Sulla vicenda Gregoretti "sicuramente è configurabile un coinvolgimento politico governativo" del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, "comprovato innanzitutto dall’assenza di qualsivoglia presa di posizione contraria sulla conduzione del caso Gregoretti da parte del ministro Salvini e sulle scelte da lui operate”. Lo scrive - si apprende - il presidente della Giunta per le immunità del Senato, Maurizio Gasparri, nella relazione con la quale propone di respingere la richiesta di autorizzazione a procedere contro Matteo Salvini, all'epoca ministro dell'Interno, presentata dal Tribunale dei ministri di Catania.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    caso gregorettigregorettigregoretti navegregoretti contegregoretti nave costieragregoretti sbarcogregoretti sequestrogregoretti salvini renzigasparrisalviniimmunità parlamentaresalvini indagini
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

    Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.