A- A+
Politica
I cattolici sempre più a disagio. Un problema per il Pd di Schlein

Pierluigi Castagnetti è uscito dal Pd di Schlein sbattendo la porta

La svolta Schlein ha provocato un cambiamento epocale del Partito democratico che era nato, giova sempre ricordarlo, da una fusione abbastanza fredda tra gli eredi del Partito Comunista Italiano e della componente di sinistra della Democrazia Cristiana. Insomma si trattò di un “piccolo compromesso storico”. Si era nel 2007, un’epoca preistorica rispetto ad oggi, almeno per i tempi rapidissimi della politica.

Il modello era quello del partito Democratico Usa ma in comune con esso c’era solo il nome perché troppa diversa era la loro storia politica e soprattutto ideologica.

Negli Usa sarebbe impossibile solo parlare di “comunismo” mentre in Italia c’è stato il più grande, forte e strutturato partito comunista europeo anche se Berlinguer disse di sentirsi più sicuro sotto l’ombrello della Nato che sotto quello del Patto di Varsavia. E in Italia c’è anche il Papa e c’era stata la Democrazia Cristiana che dopo la caduta del fascismo aveva governato ininterrottamente intercettando i moderati e il grande centro.

Diversa era la situazione locale, per esempio Roma, dove i comunisti avevano governato nonostante tutte le preoccupazioni occidentali e degli Usa in particolare o l’Emilia – Romagna, l’Umbria e la Toscana, tradizionali regioni rosse.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cattolici pd





in evidenza
La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

L'attacco a Fernando Alonso

La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex


in vetrina
Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


motori
Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.