A- A+
Politica
Il look di Elly Schlein? Senza senso. Ma è per questo che piace ai giovani

Il messaggio dietro il non-look della nuova segretaria del Pd Elly Schlein

Una giacca colorata di due taglie in più, una camicia o maglietta bianca sotto e un paio di jeans. Sono questi gli elementi base con cui si veste la nuova segretaria del Partito democratico. Eppure, per quanto possa sembrare strano, il non-look di Elly Schlein porta dietro un messaggio ben preciso.

Infatti, l’estetica del nuovo “numero uno” del maggior partito di opposizione rappresenta le "basi" diffuse tra i giovani dell’estrema sinistra, ovvero sciatteria, noncuranza e indifferenza. E anche se Elly Schlein sembra non averlo ancora capito, rinunciare all’abito formale non ha nulla di particolarmente eversivo se non una generale poca considerazione dell’interlocutore e dell’ambiente circostante.

In sintesi si può dire che Elly Schlein non “appare” in un alcun modo. Ma forse è proprio per questo che i giovani la sentono vicina. Per quella pochezza di senso che non traspare solo dai vestiti, ma anche dalle parole. Che, appunto, sono poche e sempre le stesse.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
elly schleinpd





in evidenza
Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

Europee/ L'idea di Lancini

Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
C'è la casella Stop utero in affitto


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.