A- A+
Politica
Migranti/ Salvini (Lega) ad Affaritaliani.it: conteremo altri morti



Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, parla a tutto campo con Affaritaliani.it. "La legge elettorale è una schifezza planetaria". Ma "sul Titolo V votiamo a favore per riportare un po' di federalismo in costituzione". L'apertura di Berlusconi sui gay? "Una sciocchezza". Poi l'immigrazione: "Continueremo a contare i morti. Processare Renzi e Alfano. E quando Papa Francesco va a Lampedusa dà un segnale 'avanti, qua c'è posto'...".

L'INTERVISTA

 

C'è stato l'incontro Renzi-Berlusconi sulle riforme e la notizia è che tiene il patto del Nazareno. E' una buona o una cattiva notizia?
"La legge elettorale è una schifezza planetaria. Quindi qualunque patto sostenga una schifezza planetaria è una pessima notizia per gli italiani. Detto questo, fossi in Renzi, dopo la figura che ha fatto ieri a Strasburgo più che parlare di riforme parlerei di economia e di lavoro. Mi sarebbe piaciuto un incontro Renzi-Berlusconi per parlare di disoccupazione, di agricoltura, di artigianato, di banche".

Il capogruppo del Ppe Weber, un tedesco, è stato durissimo con l'Italia. Ma nel Ppe c'è anche Forza Italia...
"E' un problema di Forza Italia se sta in un gruppo che spara contro l'Italia".

Quanto meno incoerente dopo aver fatto la campagna elettorale contro la Merkel... O no?
"E' un problema loro, ripeto. Ognuno si sceglie gli amici che vuole. D'altronde anche il Pd ha votato un tedesco come presidente del Parlamento Ue. Sia Pd sia Forza Italia sono dipendenti da Berlino".

Come valuta le ultime mosse di Berlusconi, ad esempio l'apertura sui diritti dei gay?
"Non ci sentiamo da un po'. Quello che ha detto sui matrimoni e le adozioni gay è una sciocchezza. Poi non commento quello che succede in casa altrui, spero che escano velocemente dalle difficoltà che hanno".

Che cosa possono aspettarsi gli italiani per i prossimi mesi?
"Se l'Italia va dove la vuol portare Renzi sicuramente tra sei mesi siamo in una situazione peggiore".

Quando ci saranno le elezioni politiche?
"Bisogna chiederlo al messia, tanto è lui che controlla tutto e tutti".

Il messia è Renzi?
"Certo".

Cosa farà la Lega in autunno?
"Sono concentrato sul nostro congresso del 20 luglio".

Sul Titolo V e sul Senato però continuate a votare a favore...
"Se torna in costituzione un po' di federalismo noi siamo ovviamente a favore. Così come se si limitano gli sprechi di alcune regioni".

E sull'immigrazione cosa dice?
"E' una situazione di follia. Qualcuno meriterebbe di essere processato per quello che sta facendo passare agli italiani e a questi disgraziati che partono".

Una Norinberga?
"Ma no. Qualcuno sta facendo il male degli italiani e di chi scappa dall'Africa. E i primi sono Renzi e Alfano, chi ha la responsabilità sono il presidente del Consiglio e il ministro dell'Interno".

Che cosa si può fare?
"Io fermerei le navi in porto domani mattina".

Ma al governo ci sono loro...
"Continueremo a contare i morti".

In qualche modo è responsabile anche la Chiesa?
"E' la politica che decide. Sicuramente quando Papa Francesco va a Lampedusa dà un segnale 'avanti, qua c'è posto'. Però sono i politici che decidono, non i vescovi o i papi".

Ma ci sono dietro interessi o è solo buonismo?
"Ci sono degli interessi, è evidente".

Economici?
"Certo. Sono centinaia di migliaia gli euro in ballo. C'è gente che ci guadagna sulle spalle di questa gente".

Facciamo i nomi...
"Chi gestisce l'immigrazione in Italia?".

Parla della Caritas?
"Basta andare a guardare chi incassa milioni di euro per gestire i clandestini in Italia".

Come vanno le cose con la Le Pen?
"Bene, l'ho appena salutata. Ci rivediamo settimana prossima. Siamo nel gruppo insieme, faremo ovviamente battaglie comuni".
 

Tags:
legasalviniberlusconirenzimigranticlandestiniriformelegge elettorale
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici

Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.