A- A+
Politica
L'Italicum frenerà la ripresa

 

Di Ernesto Vergani

Per la prima volta dal 2009 l'Italia intravede l'uscita dal tunnel della crisi. E' una grande occasione di rafforzamento della democrazia, che nella sua forma migliore prevede l'elezione diretta dei rappresentanti del popolo e il federalismo.

Lo dimostra quanto sta avvenendo negli Usa. Il Paese ha sconfitto la crisi. Obama ha annunciato durante il discorso annuale alla nazione che gli Usa stanno ripartendo in modo così forte che  la ricchezza sarà distribuita anche al ceto medio e ci saranno le risorse per  annientare Isis.

Se gli Usa sono stati favoriti dalla concomitanza di fenomeni congiunturali (le aziende che avevano delocalizzato sono tornate a produrre in patria e il capitolo energia è stato rivoluzionato dallo shale gas), il superamento della crisi e i prossimi anni di prosperità saranno resi possibili dalla solidità della democrazia americana nei suoi fondamentali.

In Italia, a guardare quanto  sta avvenendo con l'Italicum (si pensi solo ai 100 capilista blindati),  si stanno separando il lato economico da quello istituzionale-politico della democrazia. Liberismo, elezione diretta e federalismo sono un tutt'uno, elementi interconnessi. Se ne manca uno, tutto l'impianto ne è indebolito.

L'Italia ha una grande opportunità. A novembre la produzione industriale è tornata a crescere. La Bce acquisterà titoli di Stato dei Paesi dell'Eurozona, il che indebolirà l'euro sul dollaro e farà aumentare le esportazioni. Le aziende avranno bisogno di nuovo personale e assumeranno grazie al Jobs Act.

Ma c'è il rischio che il Paese, la democrazia italiana, così come sta emergendo dall'Italicum, non farà il cambiamento davvero radicale e duraturo senza l'elezione diretta dei rappresentanti del popolo scelti sulla base di principi federali.

Tags:
italicum
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Temptation Island 2021, ecco le coppie e i tentatori in gara

Temptation Island 2021, ecco le coppie e i tentatori in gara


casa, immobiliare
motori
Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia

Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.