A- A+
Politica
Ius soli, Alfano: "Nessuna obiezione nel merito, ma non è opportuno"

"Noi abbiamo gia' votato a favore dello Ius soli alla Camera e non abbiamo un'obiezione di merito, se non in alcuni emendamenti molto importanti che presenteremo. Chiediamo una valutazione di opportunita' perche' le cose giuste fatte al momento sbagliato rischiano di diventare sbagliate". E' quanto ha affermato il ministro degli Esteri e leader di Alternativa Popolare, Angelino Alfano, al Meeting di Rimini.

Terrorismo, Alfano: sicurezza ha retto ma rischio zero non c'e'

"Abbiamo un sistema di sicurezza che ha retto, che ha funzionato fin qui molto bene, e un antiterrorismo straordinario e altrettanto efficiente sono le nostre agenzie di intelligence. E' chiaro che il 'rischio zero' non esiste, ma noi lavoriamo e fino ad ora siamo riusciti in un obiettivo che fino ad ora i fatti dimostrano essere stato drammaticamente straordinario: avere coniugato rigore ed umanita'. E' il risultato italiano che non intendiamo cestinare". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, arrivando al Meeting di Rimini.  "Il rischio zero non esiste, tutto cioa che stiamo facendo e' ridurre il coefficiente di rischio", ha aggiunto Alfano dal palco del Meeting di Rimini dove ha preso la parola nel corso del dibattito 'Da Nord a Sud. La difesa e la pace nel mondo' al quale partecipa anche il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg.

Migranti, Alfano: Italia dalla parte giusta della storia

"Siamo orgogliosi di essere italiani" visto che, per quanto riguarda l'accoglienza dei migranti e dei soccorsi ai profughi, "in un tempo in cui il rischio zero non esiste, il Paese e' riuscito finora a essere al sicuro, salvando allo stesso tempo centinaia migliaia di vite umane". E' quanto ha detto, dal palco del Meeting di Rimini, il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, secondo il quale siamo di fronte a "una conquista italiana e non possiamo buttarla nel cestino". "Abbiamo messo l'Italia dalla parte giusta della storia: la risposta italiana e' stata la migliore e non puo' essere cestinata", visto che, ha concluso il ministro, l'Italia e' stata in grado "di salvare vite umane tenendo al sicuro i propri concittadini". "Abbiamo saputo tenere insieme i diritti umani e la sicurezza", ha aggiunto Alfano, per il quale "siamo un Paese che ha scritto a caratteri cubitali il riconoscimento della liberta' di culto", anche se, "noi che siamo tolleranti, non possiamo essere tolleranti con gli intolleranti, con chi non rispetta le nostre regole e il nostro stile di vita".

Tags:
ius soliangelino alfano
Loading...
in vetrina
Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PETRELLI, PIERPAOLO SI DICHIARA Gf Vip 5 News

Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PETRELLI, PIERPAOLO SI DICHIARA Gf Vip 5 News

i più visti
in evidenza
Incontrada nuda su Vanity Fair "Messaggio per tutte le donne"

Costume

Incontrada nuda su Vanity Fair
"Messaggio per tutte le donne"


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ford presenta il nuovo Transit da 5 tonnellate

Ford presenta il nuovo Transit da 5 tonnellate


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.