A- A+
Politica
La Piazza fa rumore anche su Radio 24: intervista al direttore Perrino
Giuseppe Conte 

La Piazza sbarca in Puglia: sarà a Ceglie Messapica (Brindisi) dal 26 al 28 agosto 

Conto alla rovescia per il via libera de La Piazza, la kermesse politica di Affaritaliani, ideata e organizzata dal direttore Angelo Maria Perrino, che andrà in scena dal 26 al 18 agosto a Ceglie Messapica, in provincia di Brindisi. L'evento, giunto ormai alla sua V edizione, si preannuncia essere uno snodo fondamentale in vista delle elezioni del 25 settembre.

Tutta la stampa nazionale infatti, dal Corriere al Messaggero, passando per i quotidiani locali, ha dato risalto all'evento di Affari. Ma non solo. La kermesse ha fatto rumore anche su radio 24: il direttore Angelo Maria Perrino ospite a "In primo piano" da Giulia Crivelli,  ha fatto il punto sulla tre giorni in programma a Ceglie Messapica.

La Puglia, negli ultimi anni, "ha assunto una centralità in molti fenomeni culturali: la mia idea era quella di dargli anche un peso politico. Cinque anni fa mi sono inventato questo evento, chiamandolo La Piazza, rievocando così un simbolo caro alla mia generazione. Dietro la kermesse c'è quindi l'idea di riavvicinare la politica ai cittadini", ha raccontato Perrino ai microfoni di Radio 24. 

LEGGI ANCHE: Autunno freddo (senza gas) e caldo (come negli anni 70)? Scoprilo alla Piazza!

La politica che quest'anno è un tema quotidiano più che caldo, con una campagna elettorale in corso in piena estate e le elezioni in vista per il 25 settembre. Il programma de La Piazza è infatti denso e variegato. 

Il primo giorno, il 26 agosto, il titolo dell'incontro sarà “Speriamo che sia femmina”: l''ospite sarà Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, e si parlerà dell'eventualità di una premier donna. "Io penso che se gli italiani voteranno la Meloni noi dobbiamo avere la Meloni a Palazzo Chigi”, ha scandito Perrino a Radio 24.

 CLICCA QUI PER ASCOLTARE L'AUDIO COMPLETO DELL'INTERVISTA DEL DIRETTORE PERRINO A RADIO 24 

Subito dopo Meloni, sarà la volta di Antonio Tajani, vicepresidente e coordinatore unico di Forza Italia. Secondo il direttore di Affari proprio Tajani "può essere l'uomo di cerniera degli ambienti europei che sono un po' scettici verso la destra italiani". Entrambi però,  sia Tajani che Meloni, sono "due figure di Serie A". 

LEGGI ANCHE: "La Piazza" fa notizia sul Corriere e il Sole. A Ceglie i big della politica

Il 27 agosto, secondo giorno di kermesse, si guarda verso il futuro prossimo: l'autunno "freddo" e le sfide in campo per il nuovo esecutivo. Tra i protagonisti: Marcello Minenna, economista del Sole 24 Ore e direttore dell'Agenzia dei Monopoli. A Ceglie, "ci farà un quadro dell'autunno su energia, inflazione, gas", ha spiegato Perrino. Mentre Claudio Durigon, deputato della Lega, ex Sottosegretario del Ministero dell’Economia e delle Finanze, "ci presenterà la molto attesa riforma delle pensioni della Lega", ha continuato il direttore Angelo Maria  Perrino. Per ultimo, non di importanza,  Luca Palamara, ex Magistrato ed ex membro CSM, che parlerà a tutto campo della giustizia. 

Infine, il 28 agosto, si torna su un tema tanto caro al direttore, in ricordo delle lezioni di Giorgio Gaber: "Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra?". Secondo Perrino in Italia "c'è una notevole confusione tra destra e sinistra". Il motivo? "La sinistra si è spostata su battaglie nuove, come diritti civili e immigrazione, dimenticando il tema chiave: il lavoro", ha sottolineato il direttore. Ecco allora che La Piazza sarà un appuntamento focale per capire questa svolta.

A tenere banco saranno i "big" della politica: "Giuseppe Conte, leader del M5S, ci racconterà il programma pentastellato, mentre Francesco Boccia, Responsabile Autonomie territoriali ed Enti Locali e componente della Segreteria del Partito Democratico, presenterà il  piano del  Pd", ha rimarcato Perrino. Insomma, un bel confronto: due pugliesi, partiti opposti, si confronteranno sullo stesso palco. Che da Ceglie quindi da "un'idea di Paese", possa "nascere un patto futuro della sinistra italiana", ha chiosato Perrino. 

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    la piazzasole 24 ore





    in evidenza
    Affaritaliani.it cambia la proprietà: entrano Antelmi, Massa e Brave Capital

    Perrino resta direttore

    Affaritaliani.it cambia la proprietà: entrano Antelmi, Massa e Brave Capital

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    Mercedes-Maybach e LaChapelle insieme alla Milano Design Week

    Mercedes-Maybach e LaChapelle insieme alla Milano Design Week

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.