A- A+
Politica

 

maroni conferenza stampa 500 (13)

Il dopo Maroni è già iniziato. Il presidente della Regione Lombardia e segretario nazionale della Lega è pronto a rivoluzionare il partito e in occasione del consiglio federale di lunedì annuncerà l'addio agli attuali vicesegretari del movimento. Il loro ruolo sarà assunto dai segretari "nazionali". In Veneto Flavio Tosi prenderà il posto di Federico Caner e in Lombardia Matteo Salvini sostituirà Giacomo Stucchi, peraltro già gravato da incarichi parlamentari. In Piemonte, il vice sarà, con ogni probabilità, il vincitore del congresso di luglio in cui Roberto Cota lascerà la segreteria. In pole position, la presidente della Provincia di Cuneo, Gianna Gancia. L'idea di maroni è quella di preparare la competizione in vista della sua successione alla guida del Carroccio

Intanto il comitato disciplina e garanzia della Lega Nord ha esaminato 36 richieste di espulsione delle quali solo 14 sono state accolte, con voto unanime di tutti i membri del comitato. E' quanto si legge in una nota, diffusa al termine della riunione. I restanti 22 provvedimenti sono stati convertiti in sospensione sempre con voto unanime Le espulsioni e i provvedimenti disciplinari sarebbero tutti conseguenti alle richieste avanzate dalle segreterie nazionali (regionali) dopo le contestazioni verificatesi all'ultimo raduno di Pontida. Secondo quanto si apprende, il comitato avrebbe approvato l'espulsione di 4 esponenti lombardi e 10 veneti, tra cui l'ex deputata Paola Goisis. Nessun commento ufficiale dai dirigenti leghisti. Tra gli espulsi anche Giovanni Furlanetto, uno dei tre consiglieri regionali saliti sul palco di Pontida con lo striscione 'Congresso veneto' in polemica con Flavio Tosi, durante l'intervento del governatore Luca Zaia. I quattro lombardi che il comitato ha messo fuori dal movimento sarebbero invece gli ex parlamentari Giovanni Torri e Marco Desiderati (membro eletto del consiglio federale), Flavio Tremolada, ex assessore comunale a Lesmo (Monza e Brianza) e Marco Brigliadori, fratello dell'attrice Eleonora, militante semplice.

Tags:
legamaronisalvini

i più visti

casa, immobiliare
motori
Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.