A- A+
Politica
Legge elettorale/ Minoranza Pd: in vigore dopo la riforma del Senato

La minoranza Pd continua a insistere affinché il partito porti avanti tre correzioni alla legge elettorale considerate "irrinunciabili": la garanzia sulla parità di genere, le primarie obbligatorie anche se con deroga per la prima consultazione e il 'lodo Lauricella', che prevede l'entrata in vigore del nuovo sistema solo dopo la riforma del Senato.

Si tratta di punti dirimenti ed è segno di "responsabilità" della sinistra portare avanti queste richieste che devono essere "di tutto il partito", è stato sottolineato da alcuni partecipanti. Del resto, è stato ricordato, l'emendamento Lauricella va proprio nella direzione indicata dal segretario di un pacchetto di riforme complessivo.

Per questo c'è ottimismo sul fatto che il Pd nel suo complesso consideri dirimente la questione, così come l'alternanza di genere nelle liste e le primarie che potrebbero diventare obbligatorie non dalal prima consultazione, ma dalla seconda.
 
Un altro emendamento presentato dal Pd alla legge elettorale prevede una modifica sulla soglia di sbarramento per le coalizioni che si abbassa dal 12 al 10%. La norma, a prima firma Marilena Fabbri, se approvata dall'assemblea cambierebbe l'articolato in questo modo: le coalizioni di liste la cui cifra elettorale nazionale sia pari ad almeno il 10 per cento (non più il 12, ndr) dei voti validi espressi". Un emendamento identico è stato depositato anche da Popolari per l'Italia.

Tags:
legge elettoraleemendamenti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla

Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.