A- A+
Politica
enrico letta

 "Abbiamo più che mai bisogno di stabilità politica per attuare quelle riforme imprescindibili che i cittadini ci chiedono". E' ciò che ha detto il primo ministro spagnolo durante la conferenza stampa a Madrid con il premier italiano, Enrico Letta.  Due le parole chiave fin dall'inizio dell'incontro: "dare impulso alla crescita e stimolare l'occupazione".

Italia e Spagna condividono la scelta di spingere in Europa per politiche comuni su due temi fondamentali: unione bancaria e lotta alla disoccupazione giovanile. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Enrico Letta, al termine del suo colloquio con il premier spagnolo, Mariano Rajoy. "Il sistema bancario deve essere piu' solido, deve prestare denaro a tassi piu' bassi a imprese, piccole e medie. Non e' possbile che l'Europa decida e nulla di queste decisioni venga poi applicata. Il vertice Ue di giugno deve applicare queste decisioni perche' l'Europa sia credibile verso i cittadini", ha detto Letta.

"Non si tratta di contrastare la politica tedesca. Sarebbe un errore se interpretassimo i rapporti in Ue come un match di football o la rivincita delle semifinali di Champions. E' fondamentale se interpretiamo il vertice Ue di giugno come lo sforzo di tutta l'Europa. Nessuno deve fare debiti ma l'Europa deve fare uno sforzo comune contro la disoccupazione giovanile". Lo ha detto Enrico Letta nella conferenza stampa dopo l'incontro alla Moncloa con Mariano Rajoy. "La Germania capira' che questo sforzo e' a favore dell'europa e quindi della Germania. Se la domanda interna viene meno - avverte il presidente del Consiglio - nessuno si salva. E' un mercato unico e nessuno si salva. Non e' uno scontro ma la ricerca di soluzioni comuni. Sono convinto che questo accadra'. Ho trovato la Merkel attenta a questi discorsi".

Tags:
lettaspagnarajoy
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione

Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.