A- A+
Politica
Libia, Conte vede Sarraj: "La Libia è una polveriera, fermare il conflitto"
Giuseppe Conte e Fayez al Serraj(Filippo Attili - Lapresse)

Libia, Conte vede Sarraj: "La Libia è una polveriera, fermare il conflitto"

In Libia bisogna "assolutamente fermare il conflitto interno e le interferenze esterne", perché "gli ultimi sviluppi stanno rendendo il Paese una polveriera con forti ripercussioni, temiamo, sull'intera regione",, spiega il premier Conte, dopo l'incontro con il primo ministro libico Fayez Al Sarraj. Conte ha anche sottolineato che "l'opzione politica è l'unica prospettiva che possa garantire al popolo libico benessere e prosperità".

LIBIA: CONTE SENTE MACRON, 'IMPORTANTE COORDINAMENTO EUROPEO PER PACE'

"Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha avuto una conversazione telefonica con il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, nel corso della quale il presidente italiano ha illustrato i contenuti dei suoi colloqui odierni con il presidente del Consiglio presidenziale libico, Fayez al Serraj, e di quelli avuti mercoledì con il generale Khalifa Haftar. Lo rende noto Palazzo Chigi. I presidenti Conte e Macron hanno ribadito l'importanza di un coordinamento a livello europeo a favore del processo di pacificazione e stabilizzazione della Libia".

LIBIA: SERRAJ, 'CONFERENZA BERLINO IMPORTANTE PER RIPRESA PROCESSO POLITICO'

Il governo di Tripoli auspica che la conferenza di Berlino possa contribuire alla ripresa del processo politico, che "noi è molto importante", e a mettere fine all'offensiva di Haftar. Lo ha detto il capo del governo di accordo nazionale libico dopo l'incontro con il premier Giuseppe Conte: "Siamo estremamente convinti della bontà dell'iniziativa della conferenza di Berlino, che tende a ripristinare il processo politico, che per noi è molto importante". "Apprezziamo gli sforzi della Germania e la ringraziamo ed il coinvolgimento dei Paesi vicini, come Tunisia e Algeria - ha aggiunto Fayez Serraj - Confidiamo che questa iniziativa possa porre fine all'offensiva che si traduce anche nell'invio di armi e supporto militare da parte di paesi terzi e speriamo che possa contribuire a mettere fine a questo".

LIBIA: SERRAJ, 'APPREZZAMENTO PER RUOLO ITALIA'

"Ringrazio il presidente Conte, con il quale abbiamo avuto modo di discutere di diverse tematiche ed in particolare ho avuto modo di apprezzare il ruolo dell'Italia su questo dossier". Lo ha detto il capo del governo di Tripoli Fayez Serraj dopo l'incontro a Palazzo Chigi con il premier Giuseppe Conte durato oltre due ore e mezzo.

LIBIA: SERRAJ, 'OFFENSIVA HAFTAR OSTACOLA CONFERENZA BERLINO'

L'offensiva del generale Khalifa Haftar, l'attacco che ha lanciato il 4 aprile scorso, rappresenta "un impedimento alla conferenza di Berlino che potrà contribuire" a una soluzione politica del conflitto in Libia. Lo ha sottolineato il capo del governo di Tripoli Fayez Serraj in una dichiarazione alla stampa a Palazzo Chigi dopo il suo incontro con il premier Giuseppe Conte.

Libia, Conte incontra Serraj. Il premier libico: "Sì al cessate il fuoco ma Haftar deve ritirarsi"

Il governo di accordo nazionale libico "saluta con favore l'iniziativa della Russia e della Turchia che punta ad un cessate il fuoco, come sempre noi siamo disponibili ad accogliere qualsiasi tipo di iniziativa che possa andare in questa direzione". Lo ha ribadito il capo del governo di Tripoli, Fayez Serraj, sottolineando che il sì al cessate il fuoco "è condizionato al ritiro della parte che attacca, ma non sembra che sia disponibile a questo, perché ha un altro modus operandi".

Conte: "Su Libia nostra posizione sempre coerente e lineare"

Conte: "Italia continuerà a lavorare per assicurare pace al popolo libico"

Conte: "Ad Haftar ho espresso costernazione per attacco ad accademia militare"

Conte incontra al-Serraj, la stretta di mano

 

LIBIA: CONTE, 'COORDINAMENTO CON DI MAIO, OBIETTIVO E' CESSATE FUOCO'

 

"Stiamo lavorando costantemente, in coordinamento con il ministro Di Maio, per l'obiettivo immediato del cessate il fuoco e per indirizzare il conflitto verso una soluzione politica". Lo dice il premier Giuseppe Conte durante la conferenza stampa congiunta con il presidente libico, Fayez al Sarraj, a Palazzo Chigi.

LIBIA: CONTE, 'ITALIA VUOLE SOLUZIONE POLITICA, NO AGENDE NASCOSTE'

"L'Italia ha sempre lavorato per una soluzione politica, per contrastare l'opzione militare ritenendo l'opzione politica l'unica prospettiva che possa garantire al popolo libico benessere e prosperità. Non abbiamo altri obiettivi, non abbiamo agende nascoste". Lo dice il premier Giuseppe Conte durante la conferenza stampa congiunta con il presidente libico, Fayez al Sarraj, a Palazzo Chigi

LIBIA: CONTE, 'FERMARE CONFLITTO INTERNO E INTERFERENZE ESTERNE'

"Dobbiamo fermare il conflitto interno e le interferenze esterne in Libia". Lo dice il premier Giuseppe Conte durante la conferenza stampa congiunta con il presidente libico, Fayez al Serraj, a Palazzo Chigi.

LIBIA: CONTE, 'DOPO ULTIMI SVILUPPI PAESE E' POLVERIERA'

"Gli ultimi sviluppi rendono il Paese una polveriera con ripercussioni su tutta la regione", spiega il premier Giuseppe Conte durante la conferenza stampa congiunta con il presidente libico, Fayez al Serraj, a Palazzo Chigi.

LIBIA: CONTE, 'ITALIA TESSE TELA PER SOLUZIONE PACIFICA'

"​Dobbiamo fermare il conflitto interno e le interferenze esterne in Libia", le parole del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dopo il bilaterale a Palazzo Chigi con il presidente del Governo di accordo nazionale, Fayez al Serraj.

LIBIA: CONTE, 'ESTREMENTE PREOCCUPATI PER ESCALATION'

"Personalmente a nome dell'Italia siamo estremamente preoccupati per l'escalation sul territorio libico". Lo dice il premier Giuseppe Conte durante la conferenza stampa congiunta con il presidente libico, Fayez al Serraj, a Palazzo Chigi.

Libia: Conte a Serraj, commissione congiunta per compensazioni

Conte e Serraj hanno deciso di riavviare una commissione congiunta per stabilire le compensazioni dovute alla Libia. Lo rende noto il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine dell'incontro a palazzo Chigi con il premier libico.

Libia, Conte incontra Serraj

Il primo ministro del governo libico a Tripoli, Fayez Al Sarraj, a Palazzo Chigi ha incontrato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Sarraj è stato accolto nella sede dell'esecutivo dal picchetto d'onore.

Al-Sarraj entra a Palazzo Chigi per incontrare Conte

Libia, Di Maio: "Italia chiede il cessate il fuoco". Conte incontra Serraj

L'Italia chiede che le parti coinvolte nel conflitto in Libia rispettino un cessate il fuoco immediato. Lo ha detto via Facebook il ministro degli Esteri Luigi di Maio, nel giorno in cui a Roma  il capo del Consiglio presidenziale libico Fayez al-Serraj incontra a Palazzo Chigi con il premier Giuseppe Conte.

''In questi giorni ho letto tante invettive gratuite contro il Governo per lo scarso ruolo a livello internazionale dell'Italia, ma sulla Libia abbiamo già ricevuto a Roma tutti gli attori principali. E sediamo ai tavoli importanti che ci consentono di chiedere alle parti un cessate il fuoco immediato'', ha detto il titolare della Farnesina. ''Qualche giorno fa, nel mio incontro a Istanbul con il ministro turco Cavusoglu, abbiamo convenuto sul fatto di lavorare a un tavolo Russia, Turchia e Italia per la Libia. Avevamo chiesto anche di coinvolgere nella conferenza di Berlino i paesi limitrofi alla Libia. E siamo contenti che l'Algeria sia stata coinvolta. Ora speriamo anche negli altri'', ha aggiunto Di Maio.

LIBIA: DI MAIO, 'GERMANIA RINGRAZIA ITALIA, PRESTO DATA CONFERENZA BERLINO'

La Germania ha riconosciuto il lavoro svolto dall'Italia per la Libia, grazie al quale si potrà presto fissare una data per la conferenza di Berlino. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri Luigi di Maio su Facebook, nel giorno in cui a Roma è atteso il capo del Consiglio presidenziale libico Fayez al-Serraj per un incontro a Palazzo Chigi con il premier Giuseppe Conte. ''Ieri al Cae (il Consiglio Affari esteri della Ue) la Germania ci ha ringraziato perché anche grazie al lavoro fatto dall'Italia in questi giorni si potrà presto fissare la conferenza di Berlino sulla Libia, quella che mette intorno ad un tavolo gli attori di questa maledetta guerra per procura'', ha detto il titolare della Farnesina.

Loading...
Commenti
    Tags:
    libia italialibia di maiolibia conteserraj conteserraj giuseppe contegiuseppe conte serraj
    Loading...
    in evidenza
    Incontrada nuda su Vanity Fair "Messaggio per tutte le donne"

    Costume

    Incontrada nuda su Vanity Fair
    "Messaggio per tutte le donne"

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PETRELLI, PIERPAOLO SI DICHIARA Gf Vip 5 News

    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PETRELLI, PIERPAOLO SI DICHIARA Gf Vip 5 News


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Peugeot 5008 ordinabile in Italia

    Nuovo Peugeot 5008 ordinabile in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.