A- A+
Politica
Lupi: "Non moriremo renziani". E Salvini scherza in romanesco: "Daje"

"Toglietevi dalla testa che quelli di Ncd possano morire diversamente renziani". Lo ha detto Maurizio Lupi a Porta a Porta. "Fare cadere il governo per marcare una nostra differenza da Renzi, tuttavia, non mi sembra un gran gesto di responsabilita'", ha aggiunto Lupi. "Abbiamo tanto lavoro da fare, andiamo avanti".

Da Bruno Vespa è intervenuto anche Matteo Salvini, il segretario della Lega Nord. "Dove c'e' un sindaco della Lega non c'e' spazio nemmeno per un immigrato. Questa e' l'indicazione che do ai sindaci della Lega: quando chiama un prefetto e chiede se ci sono posti per gli immigrati, la risposta deve essere no!". Salvini usa anche il romano: nello studio di Porta a Porta il segretario della Lega si misura con la lingua del Belli e di Trilussa per dire che, quando e' nella capitale, lo fermano per strada per incoraggiarlo. "Mi dicono Daje, nun molla'". Una performance che ha suscitato l'ilarita' del ministro Lupi: "Daje Salvi', famojela vede'!", lo ha apostrofato il Lupi.

Salvini, l’unico leader di partito del centrodestra che può dirsi soddisfatto di queste elezioni, si rifiuta di prendere in mano le redini del Centrodestra: "Io leader del centrodestra? Faccio gia' fatica a fare il segretario della Lega”. “Certo e' che nel centrodestra c'e' un vuoto e come Lega offriremo al centrodestra una proposta politica totalmente alternativa a Renzi", ha aggiunto Salvini.

"Sognavo quando Renzi ha promesso cinque riforme in cinque mesi? Renzi ha incassato quanto gli deriva dalle promesse che ha fatto e che non ha mantenuto". Ha detto il consigliere politico di Forza Italia, Giovanni Toti, a Porta a Porta. "Sulle riforme abbiamo dato ampia prova di essere responsabili, ma il cambiamento di per se' non e' un valore assoluto", ha aggiunto Toti. "Andiamo a fare una operazione di polizia sulle coste libiche cosi' come fatto in passato sulle coste albanesi", ha poi proposto il consigliere politico di Forza Italia. "Sono d'accordo con Matteo Salvini quando dice che non si possono accogliere 1.500 immigrati al giorno", ha aggiunto Toti.

"Abbiamo stravinto le europee e le amministrative, l'obiettivo lo abbiamo raggiunto. Ci sono state delle delusioni, certo: quando il Pd non riesce a convincere non c'e' Renzi che tenga", ha detto Debora Serracchiani a Porta a Porta: "Abbiamo perso dove abbiamo sbagliato gli uomini, a volte, o l'offerta politica. Non ho detto che abbiamo perso dove c'era il vecchio, era solo il titolo di una mia dichiarazione".

Tags:
lupirenziangelo maria perrino
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.