A- A+
Politica
roberta lombardi

I grillini si attrezzano, alla Camera, sul fronte della comunicazione. Proprio per questo un gruppo di deputati avrebbe incontrato, nei giorni scorsi, Gianroberto Casaleggio. Ma nei giorni scorsi e' stato deciso anche di scindere, 'per questioni meramente amministrative', il ruolo di 'capogruppo', quello previsto dai regolamenti, da quello di 'portavoce', creato dal Movimento che non riconosce "onorevoli" ma "cittadini". E sara' allora quella di 'portavoce' a essere una carica a rotazione, come annunciato sin dall'esordio nel Palazzo. Roberta Lombardi sara', allora, formalmente il capogruppo del Movimento 5 Stelle alla Camera, conferma ai cronisti un deputato 5 Stelle: "E' stato deciso settimane fa, lo abbiamo anche comunicato in streaming", sottolinea. Quindi, consumato il trimestre fissato inzialmente come data di scadenza, Lombardi conservera' il ruolo di presidente dei deputati del gruppo M5S mentre il ruolo di 'portavoce' sara' ricoperto dall'attuale vice, Riccardo Nuti. La decisione, spiegano i grillini, e' dovuta al fatto che la rotazione del capogruppo avrebbe comportato troppi problemi amministrativi, a differenza dell'avvicendarsi dei 'portavoce' che sara', nelle intenzioni dei grillini, il vero rappresentante del gruppo, quello cui i giornalisti dovrebbero fare riferimento.

Ma dietro l'apparente unanimismo c'è chi contesta Roberta Lombardi nel mirino per i modi e le modalità d'azione. Adriano Zaccagnini, per esempio, è arrivato a chiederne le dimissioni, ed altri sono pronti a chiedere una mozione di sfiducia dopo Pasqua. La capogruppo si è sfogata coi suoi: "Questa mattina mi sono svegliata male, leggendo i giornali. Vedo queste critiche e sono stanca, quindi vi chiedo se ancora vi fidate di me oppure no". La domanda, per ora, è stata lasciata cadere anche se c'è un il vicecapogruppo Riccardo Nuti, che dovrebbe prendere il suo posto alla scadenza dei tre mesi previsti, avrebbe chiesto di commissariarla

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lombardim5s
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.