A- A+
Politica
Mose/ Emanuele Macaluso: "Nessuna superiorità morale della sinistra"


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"Nessuno è immune al problema della corruzione e delle tangenti, nemmeno il Pd...come abbiamo visto". Emanuele Macaluso, storico dirigente del Pci, amico intimo di Giorgio Napolitano, nonché memoria storica della sinistra italiana, commenta con Affaritaliani.it le ripercussioni politiche dello scandalo Mose che ha terretomato il Veneto e Venezia.

"La cosiddetta questione morale oggi riguarda un sistema che coinvolge tutti e non solo i partiti, ma - nessuno ne parla - anche le imprese. I corruttori sono le imprese, i politici, i burocrati, i magistrati e quelli che dovrebbero controllare. Quindi il problema della questione morale si pone non solo per la politica ma per tutta la società. A Venezia ci sono imprenditori corruttori, magistrati, funzionari, uomini addetti al controllo dei lavori. Il problema è molto più grosso ed è che cosa sta succedendo nella nostra società", spiega Macaluso.

Esiste una superiorità morale della sinistra e quindi del Pd? "Lasciamo stare la superiorità morale. Nel Pd c'è una moralità più forte, perché votano contro i corrotti e votano contro i loro parlamentari se ne viene richiesto l'arresto. Nel Pd di solito dicono che a decidere devono essere i magistratri e non li incolpano e non li attaccano. Diciamo che è una diversità ma non è certo una superiorità morale, perché anche nel Centrodestra e negli altri partiti ci sono persone con moralità corrette. Come partito il Pd reagisce meglio, tutela i magistrati e nel Parlamento vota contro quelli a cui viene chiesto l'arresto, ma non c'è una superiorità morale della sinistra", conclude.

Tags:
macaluso

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.