A- A+
Politica

Il Governo Letta "ha i giorni contati, a settembre ci sara' il redde rationem" e la Lega e' pronta a elezioni anticipate. Lo ha affermato il segretario federale della Lega, Roberto Maroni, questa mattina a Mantova a margine dell'assemblea degli industriali. "Il Governo ha i giorni contati - ha detto - la politica del rinvio non puo' durare, e' la politica di chi mette la polvere sotto i tappeti con il rinvio di Imu e Iva. In sottofondo c'e' un rumore di sciabole, questo Governo non arriva a Natale e a settembre ci sara' il redde rationem. Noi siamo pronti a elezioni anticipate".

Maroni ricorda di aver a suo tempo ipotizzato un 'election day' a maggio 2014, insieme alle elezioni europee, ma ora "ogni giorno questa convinzione viene meno. Vedo un Berlusconi molto nervoso, nel Pdl c'e' tensione tra falchi e colombe, dove i falchi sono coloro che sono contro questa politica del rinvio". In conclusione, "prevedo una vita molto dura per questo Governo" e di questo "le vicende giudiziarie di Berlusconi sono una componente non irrilevante".

Tags:
governolettamaroni
in evidenza
Lo scivolone di Burioni su Twitter: "Si scrive valige, non valigie"

Il tweet del virologo fa discutere

Lo scivolone di Burioni su Twitter: "Si scrive valige, non valigie"


in vetrina
ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System

ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System


motori
BMW Group nel 2022 ridotte le emissioni di CO2 del parco circolante

BMW Group nel 2022 ridotte le emissioni di CO2 del parco circolante

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.