A- A+
Politica

Il Governo Letta "ha i giorni contati, a settembre ci sara' il redde rationem" e la Lega e' pronta a elezioni anticipate. Lo ha affermato il segretario federale della Lega, Roberto Maroni, questa mattina a Mantova a margine dell'assemblea degli industriali. "Il Governo ha i giorni contati - ha detto - la politica del rinvio non puo' durare, e' la politica di chi mette la polvere sotto i tappeti con il rinvio di Imu e Iva. In sottofondo c'e' un rumore di sciabole, questo Governo non arriva a Natale e a settembre ci sara' il redde rationem. Noi siamo pronti a elezioni anticipate".

Maroni ricorda di aver a suo tempo ipotizzato un 'election day' a maggio 2014, insieme alle elezioni europee, ma ora "ogni giorno questa convinzione viene meno. Vedo un Berlusconi molto nervoso, nel Pdl c'e' tensione tra falchi e colombe, dove i falchi sono coloro che sono contro questa politica del rinvio". In conclusione, "prevedo una vita molto dura per questo Governo" e di questo "le vicende giudiziarie di Berlusconi sono una componente non irrilevante".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
governolettamaroni
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Toyota presenta la nuova Corolla Cross


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.