A- A+
Politica
Mattarella in Kenya: "Serve la pace per la stabilità delle relazioni mondiali"

Mattarella all'università di Nairobi, in Kenya parla delle "gravissime conseguenze" della guerra in Ucraina e poi fa un appello sull'ambiente

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha dichiarato, durante la sua visita ufficiale in Kenya, che la guerra può far regredire i rapporti internazionali di decenni. In particolare, ha fatto riferimento alle conseguenze negative del conflitto in Ucraina, in Siria e alla crisi dei migranti che ne è derivata.

Mattarella ha sottolineato che la pace e la sicurezza sono elementi fondamentali per la stabilità delle relazioni internazionali e per la tutela dei diritti umani.

Mattarella in Kenya, il discorso sul clima: "Non c'è pace senza sviluppo sostenibile"

Inoltre, Mattarella ha parlato anche del cambiamento climatico, sottolineando che non c'è pace senza uno sviluppo sostenibile. Ha ricordato che il clima è un bene comune dell'umanità e che tutti i paesi devono contribuire alla lotta contro il cambiamento climatico, in particolare attraverso l'implementazione degli accordi internazionali come l'Accordo di Parigi.

Il capo dello Stato ha anche evidenziato il ruolo fondamentale delle energie rinnovabili e della sostenibilità ambientale per lo sviluppo sostenibile dei paesi, in particolare quelli in via di sviluppo. Ha sottolineato l'importanza di una cooperazione internazionale basata sulla solidarietà e sull'aiuto reciproco, per affrontare le sfide globali come il cambiamento climatico e per promuovere la pace e la stabilità nel mondo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
guerrakeniamattarellasostenibilità ambientale





in evidenza
Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

MediaTech

Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


in vetrina
Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni

Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni


motori
Aston Martin Vantage GT4 2024: innovazione e prestazioni al top nel mondo GT

Aston Martin Vantage GT4 2024: innovazione e prestazioni al top nel mondo GT

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.