A- A+
Politica
Manovra, ok dialogo Meloni-Calenda. "Forza Italia sabotatrice. Pd infantile"

Calenda dice di aver trovato Meloni "molto preparata sul merito delle questioni, conosceva la nostra presentazione che avevamo mandato. Ne ha discusso per un'ora e mezza, mi pare un buon segnale. La premier deve avere cautela nel senso che, assieme alle limitazioni al Reddito di cittadinanza ci vuole un rafforzamento delle borse di studio per i ragazzi che perdono il Reddito e vogliono studiare, un'imposta negativa per chi trova un lavoro - precisa - Intorno va costruito un sistema per cui il Reddito torna a essere Reddito di inclusione, i comuni vengono coinvolti, anche per evitare le truffe: a quel punto, così equilibrate, le misure spingono le persone a uscire dal Reddito di cittadinanza e si fa in modo progressivo, giusto e corretto. Secondo me su questi temi c'è stata apertura e ascolto".

Sia chiaro, però, precisa Calenda: "Non c'è stata nessuna richiesta a fare la 'stampella' al governo. E noi non l'avremmo accettata. Abbiamo semplicemente detto che non faremo ostruzionismo per cercare di andare oltre i tempi previsti e mandare il Paese in esercizio provvisorio, e non lo avremmo fatto in ogni caso, anche senza questo incontro. Sarebbe un colpo molto significativo. Faremo il nostro lavoro di opposizione ma in modo corretto".

Quindi: nessuna disponibilità da parte del Terzo polo ad essere parte di questa coalizione di governo. "Dal Pd discorsi molto infantili. Abbiamo offerto ai dem di vederla insieme questa contromanovra e non c'è stata risposta. Hanno un modo di fare opposizione che non ci trova d'accordo. L'opposizione si fa in modo costruttivo, altrimenti la possono fare anche i bambini. Ad ogni provvedimento si scende in piazza dicendo che non si è d'accordo", ha concluso.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
meloni calenda





in evidenza
Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi

Annuncio col giallo

Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi


in vetrina
Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey

Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey


motori
Lancia protagonista a Umbria Jazz 2024 con la Nuova Ypsilon

Lancia protagonista a Umbria Jazz 2024 con la Nuova Ypsilon

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.