A- A+
Politica
Migranti, attivisti contro il ministro Piantedosi in corteo a Napoli. VIDEO
Corteo migranti a Napoli

Migranti, attivisti contro Piantedosi in corteo a Napoli. Tensioni davanti la Stazione marittima

Momenti di tensione all'esterno della Stazione marittima di Napoli, dove oggi 21 aprile si apre il Forum sui beni confiscati, con il ministro dell'Interno Matteo Piantedosi tra gli ospiti. Attivisti del Movimento migranti e rifugiati Napoli e di Potere al Popolo hanno esposto striscioni e intonato cori contro le politiche sui migranti del Governo Meloni; alcuni attivisti si sono tinti le mani di rosso per simulare le "mani sporche di sangue dei migranti". Le forze dell'ordine schierate hanno impedito ai manifestanti di avvicinarsi all'ingresso della Stazione marittima.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
corteoimmigrazionemigrantiministronapolipiantedosiprotesta





in evidenza
Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

MediaTech

Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker


in vetrina
Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


motori
Nuova Jeep Avenger, l’elettrico che non ti aspetti

Nuova Jeep Avenger, l’elettrico che non ti aspetti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.