A- A+
Politica
Non si ferma la crescita del Pd. Salgono anche M5S e FI. Giù Ncd

Cresce ancora il consenso del Pd, che sale di quasi un punto (+0,8%) nelle intenzioni di voto e supera il 31 percento (31,3%). Stessa crescita per il Movimento 5 Stelle, che segue con il 22,1 percento; sale anche Forza Italia, che guadagna mezzo punto e raggiunge il 21,5 percento. E' quanto emerge da un sondaggio realizzato dall'Istituto Ixè per Agorà.

Tra i partiti sotto la soglia del 5%, perde mezzo punto il Nuovo Centrodestra, al 4,1%; in calo anche la Lega Nord (-0,4%), al 3,4%. Scende sotto il 2 percento Scelta Civica, che scivola all'1,9%.

"Colpisce l'incremento progressivo, continuo e sistematico del Pd, che non ha smesso di crescere dopo le primarie. - ha osservato Roberto Weber, presidente dell'Istituto Ixè - Renzi fa benissimo al partito. Contemporaneamente però, crescono anche Movimento 5 Stelle e Forza Italia, come se ci fosse una radicalizzazione degli elettorati. Da segnalare anche il calo di Scelta Civica: la sensazione è che l'area di centro si stia paurosamente restringendo. Inoltre, credo che l'area del non voto sarà molto più cruciale rispetto alle precedente elezioni".

 

Tags:
ncdfisondaggiogrillorenzi
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Lukaku torna all'Inter? No colpo di scena, c'è il Milan. Calciomercato news

Lukaku torna all'Inter? No colpo di scena, c'è il Milan. Calciomercato news


casa, immobiliare
motori
Nuova Maserati MC20 Cielo, la spider dal tetto retrattile

Nuova Maserati MC20 Cielo, la spider dal tetto retrattile


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.