A- A+
Politica


"Mi sembra una roba lunare, è semplicemente assurdo". Matteo Orfini, leader dei 'giovani turchi' del Partito Democratico, interpellato da Affaritaliani.it, commenta così l'intenzione di Silvio Berlusconi di chiedere la grazia a Giorgio Napolitano. "E' un errore perché un leader che si macchia di una colpa così grave dovrebbe soltanto pagare il prezzo della giustizia e farsi da parte politicamente, come avviene in tutto il mondo democratico".

"Nel Pd, ad esempio, solo all'annuncio di un'indagine si viene sospesi immediatamente dal partito. Di fronte a una condanna di terzo grado come quella Mediaset il comportamento del Cavaliere è fuori dal mondo. Ovviamente si vedrà, ma non vedo le ragioni per concedere la grazia a Berlusconi, che tra l'altro continua ad aggredire la Magistratura. Deciderà Napolitano, certo, però non si capirebbero proprio le ragioni di una concessione dell'atto di clemenza da parte del capo dello Stato".

Alberto Maggi

Tags:
orfini
in evidenza
Matilda De Angelis contro l'estate: "La odio". Gallery mozzafiato

Così l'attrice combatte il caldo

Matilda De Angelis contro l'estate: "La odio". Gallery mozzafiato


in vetrina
Automotive ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti

Automotive
ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti


casa, immobiliare
motori
La mezzofondista Battocletti sceglie Honda Jazz per viaggiare verso il futuro

La mezzofondista Battocletti sceglie Honda Jazz per viaggiare verso il futuro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.