A- A+
Palazzi & potere
AstraZeneca: ecco i sintomi da controllare dopo la dose

L’autorità del farmaco danese ha inviato una lettera ai cittadini che negli ultimi 14 giorni hanno ricevuto la dose di vaccino AstraZeneca, chiedendo loro di prestare attenzione se hanno riscontrato alcuni dei sintomi riportati nella missiva e, nel caso, di segnalarli al proprio medico curante.

Tra questi, come riportato da Repubblica, anche macchie rosse sulla pelle e sanguinamenti che fanno fatica a fermarsi. Innanzitutto, l’Agenzia ha chiesto ai destinatari della lettera di mantenere la calma e ha poi dato alcune informazioni utili a coloro che hanno ricevuto la dose di vaccino.

Attenzione a questi sintomi

Giovedì scorso, 11 marzo, la Danimarca aveva sospeso la somministrazione del siero prodotto dall’azienda farmaceutica anglo-svedese. La raccomandazione che viene fatta oggi è: “Se notate segni di sanguinamento sulla pelle o nelle mucose dovreste rivolgervi a un medico. Potrebbe verificarsi ad esempio di un sanguinamento causato da un semplice sfregamento. Non bisogna preoccuparsi se accade nel punto di iniezione, dove è normale”.

"Casi di trombosi". Ed è bufera: già sei Paesi rifiutano Astrazeneca

Quindi un sintomo a cui prestare attenzione sono le macchie rosse sulla pelle. O anche zone che sanguinano. Ma l’importante è stare tranquilli. Questi sintomi, che potrebbero però verificarsi a causa della mancanza di piastrine, sono stati riscontrati nei soggetti che sono stati male o sono morti in Norvegia, Germania e Danimarca, a causa proprio di problemi di coagulazione del sangue. Nella lettera si legge poi che l’Autorità danese “insieme con l’Ema, l’Agenzia europea per i medicinali, sta investigando le notizie di alcuni casi, molto rari ma seri, di persone che hanno riportato sintomi concomitanti, come livello basso di piastrine nel sangue, emorragie e coaguli di sangue dopo aver ricevuto il vaccino di AstraZeneca”. Ma, come sottolineato nella missiva, e tanto per cercare di tranquillizzare il lettore, viene anche specificato che per ora “non ci sono prove che questi problemi siano legati alla vaccinazione”. Qualcosa di simile è stato pubblicato anche in Germania, sul sito del Paul-Ehrlich-Institut, l'ente regolatore nazionale sui vaccini, che aveva consigliato al ministero della Salute tedesco la sospensione del vaccino. Sul sito si raccomanda a coloro che hanno ricevuto la dose di AstraZeneca di controllare se sintomi come “mal di testa persistente e grave e sanguinamento puntiforme”, durano più di quattro giorni dopo l’inoculazione.

Commenti
    Tags:
    astrazenecavaccinocovidvirus
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Miriam Leone, doccia bollente L'attrice si leva i vestiti. Foto

    Tatangelo, Belen... Gallery vip

    Miriam Leone, doccia bollente
    L'attrice si leva i vestiti. Foto

    i più visti
    in vetrina
    Elisabetta Canalis, zip della tuta giù: scollatura da infarto. Maddalena Corvaglia senza reggiseno

    Elisabetta Canalis, zip della tuta giù: scollatura da infarto. Maddalena Corvaglia senza reggiseno


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Arrivano le nuove Alpine A110 Trackside!

    Arrivano le nuove Alpine A110 Trackside!


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.