A- A+
Palazzi & potere
Dario Franceschini, arriva il ribaltone nel Pd?

Fedelissimo di Pierluigi Bersani, di Enrico Letta, renziano di ferro, poi zingarettiano di rito ultra-ortodosso e sempre primo sponsor di se stesso. Trasformista per definizione, l'ex dicci Dario Franceschini, oggi e da immemore tempo piddino, area cattolica. E prontissimo all'ultima trasformazione, scrive il Giornale. All'ultimo ribaltone nel nome di una poltrona che mai, mai, mai vorrebbe perdere né perderà. Troppo bravo a fiutare il cavallo su cui puntare, a saltare sul carro del futuro. E questo carro sarebbe quello trainato dal possente Stefano Bonaccini, astro nascente democratico (nascente in verità da parecchio tempo), il governatore dell'Emilia Romagna che è riuscito nella discreta impresa di tenere in piedi la roccaforte rossa per eccellenza alle ultime regionali, vinte contro la leghista Lucia Borgonzoni.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    dario franceschinistefano bonaccininicola zingarettipdregionali
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Dacia Spring Electric, quando l'elettrico diventa per tutti

    Dacia Spring Electric, quando l'elettrico diventa per tutti


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.