A- A+
Palazzi & potere
La bandiera

Una delle vergogne della città di Roma, una delle peggiori dimostrazioni di sciatteria, messa in mostra da “ROMA CAPITALE”, è rappresentata dal modo indecente col quale è esposta la BANDIERA NAZIONALE in molti edifici, sia pubblici che privati. Ciò costituisce una gravissima mancanza di riguardo per il simbolo nazionale e dimostra quanto sia caduto in basso l’amore e il rispetto verso la propria Patria e la propria nazione, da parte della comunità italiana.
All’ingresso di molte scuole, ad esempio, sono esposte bandiere sbiadite, lacere, lerce, da parte di presidi, ritengo siano loro i responsabili, cialtroni e diseducatori, che presentano ai loro alunni, il simbolo della Patria, in condizioni pietose! Molti altri edifici pubblici o privati, si presentano nelle stesse condizioni.
Tale situazione, oltre che essere un fatto estremamente negativo all’interno della nostra società, costituisce un biglietto di presentazione pessimo agli occhi dei visitatori stranieri, i quali, al vedere tale lerciume, tale trascuratezza, non possono che avere una pessima impressione del nostro paese e del suo livello etico e spirituale.
Qualunque sia la nazione da me visitata, anche quella più povera o più civilmente ed economicamente arretrata, ho sempre constatato una gran cura nei confronti della bandiera nazionale, costantemente esposta in condizioni perfette. Di questo chiamo a testimoni i concittadini italiani che numerosissimi visitano altri paesi.
Durante il mio impegno parlamentare ho, a lungo, cercato di far approvare una mia proposta di legge, peraltro controfirmata da esponenti di altri partiti di maggioranza ed opposizione, la quale prevedeva un rigido controllo e pene assai severe per coloro che esponevano bandiere malconce. Purtroppo, per la negligenza di alcuni presidenti di commissione, incredibile a dirsi, non ci sono riuscito.
Ora, a tal proposito, ho scritto una lettera al Presidente del Consiglio, pregandolo, con l’emanazione di un decreto, di imporre il dovuto rispetto alla bandiera nazionale. Speriamo si riesca ad eliminare questa vergogna.
 

Gen. Luigi Ramponi
*Già Comandante generale della Guardia di Finanza e Direttore del SISMI. È membro della Commissione Trilaterale.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bandiera
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità

Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.