A- A+
Palazzi & potere
Paolo Savona, l'ex Ministro che cambia sempre idea. Ecco perchè
Foto LaPresse

"Da entrambe le parti, si sta esagerando", Paolo Savona bacchetta l'atteggiamento del governo nei confronti dell'Ue. "D'altro canto, se in una situazione così delicata come quella italiana la Commissione minaccia di aprire la procedura di infrazione per mancato rispetto dei parametri di bilancio, è fatale che si generino reazioni politiche" commenta il ministro per gli Affari europei. L'economista spiega sulle pagine del Messaggero che non c'è intenzione nell'esecutivo di porsi contro l'Europa e contro l'Eurozona: "Dallo stallo si esce solo con il dialogo, parola che le due parti pronunciano ma nessuno realmente attua". Poi prosegue: "Abbiamo necessità che l'Europa e la Commissione Ue ci aiutino. Sono convinto che un tavolo di discussione alto, come avevo proposto di istituire nel settembre scorso per affrontare tutti i problemi, aiuterebbe a risolverli. Ma in Italia è in corso una ristrutturazione degli equilibri politici di cui non si può non tenere conto e che richiede tempo. Tempo che i mercati non ci danno".

Commenti
    Tags:
    consobpaolo savonaeuropaeuaffari europei
    Loading...
    in evidenza
    Da Berlusconi al Grande Fratello L’ironia web è implacabile

    Coronavirus

    Da Berlusconi al Grande Fratello
    L’ironia web è implacabile

    i più visti
    in vetrina
    Ibrahimovic, fallo di mano di Fiorentina-Milan? Non c'era. Le nuove immagini

    Ibrahimovic, fallo di mano di Fiorentina-Milan? Non c'era. Le nuove immagini


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford svela la Nuova Kuga

    Ford svela la Nuova Kuga


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.