A- A+
Palazzi & potere
Una buona notizia: più Wifi per tutti (e gratis)

Navigare gratis via wi-fi in tutta Italia, grazie a una rete e una app speciale progettate dallo Stato, usando gli stessi dati di accesso, validi su tutto il territorio nazionale. Questo è il progetto WiFi Italia e parte il 13 luglio, su iniziativa del Ministero dello Sviluppo economico, del Ministero dei Beni culturali e dell' Agenzia per l'Italia digitale, scrive Repubblica.


In pratica significa che da giovedì sarà disponibile l' app governativa WiFi Italia, per l' accesso al servizio, e ci sarà la prima versione della rete nazionale, utilizzabile da qualsiasi utente, italiano o straniero. Al debutto la rete comprenderà i territori di Firenze (comune e provincia), Prato, altre zone della Toscana e dell' Emilia Romagna (grazie all' adesione delle due reti regionali al progetto), Milano, Roma (comune e provincia), Bari, la provincia di Trento, alcune zone del Polesine (Veneto) e un primo museo (le Scuderie del Quirinale a Roma). A breve, anche tutte le stazioni ferroviarie. Poi la rete si estenderà a quasi tutta l' Italia, arrivando a decine di migliaia di punti di accesso.
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
wifiwifi gratis
in evidenza
Affari continua a salire Ad agosto crescita del 40%

Dati audiweb

Affari continua a salire
Ad agosto crescita del 40%

i più visti
in vetrina
Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"

Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"


casa, immobiliare
motori
Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.