A- A+
Palazzi & potere
Unicost voterà Greco a Milano, ma in cambio vuole Amato a Bologna

Unicost voterà Greco a Milano, ma solo se il suo capocorrente Giuseppe Amato sarà eletto procuratore a Bologna. Ma oggi il renzianissimo foglio, in tema di giustizia, se la prende anche con il direttore di repubblica calabresi e con Travaglio.

Manovre al Csm, trattative, negoziati, allusioni, scambi (che poco hanno a che vedere con il merito o la competenza) sulla nomina del procuratore della Repubblica di Milano. E i giochi, salvo sorprese, sembrano fatti. Unicost, un tempo correntona del centro ma oggi poco più o poco meno di una lobby di potere interna alla magistratura organizzata, il 14 aprile è riuscita con una manovra stigmatizzata anche dall' interno del mondo delle toghe, astenendosi cioè dall' esprimere una preferenza nella quinta commissione del Csm, a far pesare ovvero a mettere sostanzialmente all' asta il suo voto finale, in plenum, per la procura di Milano. Chi offre di più? A quanto pare Unicost astenendosi tiene sotto controllo Area, corrente un tempo di sinistra e oggi (come Unicost) poco più o poco meno di una lobby di potere slegata da programmi seri e da coerenti indirizzi di cultura giuridica. Perché in ballo scrive il foglio, oltre Milano, ci sono anche l' ambita procura di Bologna (Catania è di fatto già assegnata al reggente Carmelo Zuccaro) e la procura generale di Firenze e su questi due uffici si è concentrata la partita di Unicost. In particolare su Bologna. E qui vale la pena di ricordare la meccanica spartitoria, che fa a pugni con la propagandata meritocrazia. E la regola vale per tutti gli incarichi direttivi nella magistratura, persino per un remoto tribunale di provincia, e si è fatta ancora più autoreferenziale da quando mesi fa il Csm ha approvato il nuovo "testo unico" sulla dirigenza strumento strategico per costruire apparenti motivazioni alle decisioni puramente e sostanzialmente discrezionali.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
unicost
in evidenza
Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

Calciomercato

Barak, nuovo crack della serie A
Milan in pole. Ma la Juventus...

i più visti
in vetrina
Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


casa, immobiliare
motori
Svelata la M-Sport Ford Puma Hybrid Rally1 per il debutto nel WRC 2022

Svelata la M-Sport Ford Puma Hybrid Rally1 per il debutto nel WRC 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.