A- A+
Politica
Pd-5S (tranne Sileri) lo blindano. Speranza? A Fi non piace, ma...
(fonte Lapresse) Speranza

Il ministro Roberto Speranza è sempre di più al centro della bufera politica per tanti motivi. Sia per i ritardi del piano vaccinale, sia per la mancata collaborazione in particolare tra alcune Regioni (Campania in testa) e Roma, sia per la sua ostinazione nel dire no a qualsiasi riapertura (forse a maggio) sia per il caso del piano pandemico che ha portato all'iscrizione nel registro degli indagati a Bergamo di Ranieri Guerra.

Voci (non confermate) parlano addirittura del premier Mario Draghi pronto a sostituire Speranza estromettendolo così dall'esecutivo. Sicuramente, all'interno della maggioranza, il partito che non gradisce la presenza di Speranza al governo è la Lega. Matteo Salvini ha più volte chiesto un cambio di passo e ha criticato il titolare della Salute soprattutto sulla questione delle riaperture. Il problema del Carroccio è che Forza Italia non segue Salvini in questa campagna.

Per i berlusconiani Speranza non è certo il miglior ministro possibile su quella poltrona, ma fonti azzurre spiegano che "non c'è l'intenzione di minare i fragili equilibri politici del governo in una fase così delicata per il Paese". Insomma, tradotto, nessuna richiesta di dimissioni. Dal Pd, invece, difendono a spada tratta l'esponente di LeU e parlano di "fantasie di Salvini" e di "battaglia persa in partenza dalla Lega" in riferimento a un'eventuale sostituzione di Speranza alla Salute.

Dal Movimento 5 Stelle, a parte il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri che, ironizzano, "magari spera di diventare ministro" in caso di siluramento del responsabile della Salute, tutti ribadiscono la linea del Pd e di Forza Italia, "nessun terremoto politico in questa fase difficile per l'Italia". Non solo, Dem e grillini ricordano come sia stato il Quirinale, al momento della nascita del governo Draghi, a chiedere "continuità" al dicastero della Salute.

Non solo, le stesse fonti ricordano come il premier abbia espresso "totale fiducia" a Speranza nell'ultima conferenza stampa a Palazzo Chigi. Fonti di tutti i partiti della maggioranza spiegano che "nessuno sa che cosa ha in mente Draghi, nemmeno i ministri" ma "al momento non ci sono segnali di un siluramento di Speranza". Staremo a vedere.

Commenti
    Tags:
    ministro speranzacovid speranza
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara vs la censura social Le nuove foto scaldano il web

    Belen, Diletta e.. scatti Vip

    Wanda Nara vs la censura social
    Le nuove foto scaldano il web

    i più visti
    in vetrina
    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter

    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ineos Grenadier supera a pieni voti i test sulle Alpi

    Ineos Grenadier supera a pieni voti i test sulle Alpi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.