A- A+
Politica
Pd, Delrio: "Nessun proposito di dividere il partito"
Graziano delrio

Precisazione di Graziano Delrio, deputato del Partito Democratico, ex capogruppo ed ex ministro

 

Con riferimento all’articolo da voi pubblicato ieri, martedì 23 novembre, devo precisare che Comunità Democratica è nata allo scopo di contribuire alla riflessione “per e nel” Pd. Intendiamo partecipare al percorso dal basso delle Agorà, così importante per riconciliarsi con la democrazia partecipativa che rimane una sorgente di risposte alla crisi dei partiti, riscoprendo il vantaggio di essere una casa comune di molte culture e provenienze. Comunità democratica vuole essere un’occasione di dibattito sulle idee, sul nostro impegno per il futuro nello spirito unitario indicato dal segretario e a sostegno dello sforzo del segretario. Assegnarci propositi di divisione nel partito non corrisponde affatto alla realtà.  

Graziano Delrio

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    graziano delrio partito democratico
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

    ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.