A- A+
Politica
Fassino guarda il lato B della modella. LA FOTO

Piero Fassino, distinto e sempre serissimo sindaco di Torino, si è lasciato immortalare mentre osserva il sedere del corpo di una modella. A riprendere in uno scatto fotografico, che sta spopolando sui social, il primo cittadino è stato Giovanni Vagnone, consigliere della circoscrizione uno, al parco del Valentino di Torino. Fassino era stato invitato all’inaugurazione di un’esposizione all’aperto del Museo dell’automobile.
 
Ovviamente la foto di Fassino che guarda la modella ha scatenato l’ironia sui social. E mentre su Facebook il gruppo “Tutti con Piero”, nato per prendere in giro, secondo i gestori anonimi della pagina, una presunta velleità di Fassino a concorrere al Quirinale, ha rilanciato la foto con il commento “Grande Piero!”, i commenti, pure su Twitter, si sono moltiplicati. Impassibile anche sulla rete, Fassino si è limitato a inviare un tweet istituzionale:
 
“Con una nuova formula rinasce il Salone dell’Automobile. Da oggi a domenica 45 case automobilistiche presentano le loro eccellenze”.

Tags:
piero fassinolato bmodella
in evidenza
Natale gender free : al bando gli spot dei regali "sessisti"

La legge che crea polemica

Natale gender free: al bando gli spot dei regali "sessisti"


in vetrina
Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni

Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni


motori
Mercedes-Benz Italia e il Campus Bio-Medico lanciano la Mobility Alliance

Mercedes-Benz Italia e il Campus Bio-Medico lanciano la Mobility Alliance

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.